Adozione Internazionale. Carlito ha solo 3 anni e mezzo ma non ha più tempo: ha bisogno subito di una mamma e di un papà!

Scheda inserita il: 16/10/2020

Anno di nascita: 2017

Provenienza: Sud America

Labio-palatoschisi e ritardo globale

Richiedi informazioni su questo bambino

Carlito è un bambino sudamericano di 3 anni e mezzo, dalla carnagione scura, e i grandi occhi neri così come i suoi capelli, folti e ricci.

Il bimbo è nato con una  labio-palatoschisi. Ha già subito un primo intervento correttivo ed ora è in attesa di effettuarne un secondo, per correggere le leggere deformità al naso e al labbro, correlate alla diagnosi.

Carlito è un bambino a cui piace giocare. Esprime emozioni e sentimenti attraverso pianti, risate ed abbracci.

A causa della sua condizione sanitaria il piccolo soffre di un ritardo dello sviluppo, sia dal punto di vista motorio che comunicativo, ma la situazione è in via di miglioramento. All’inizio si muoveva gattonando, ma da qualche tempo muove i primi passi con l’aiuto di un adulto.

Il bambino presenta alcune difficoltà nel linguaggio verbale, ma riconosce le persone a lui vicine e con loro si relaziona. Si adatta facilmente, ama ascoltare la musica, adora quando qualcuno canta per lui qualche canzoncina e a volte diventa irritabile quando viene lasciato solo.

La tenera età di Carlito fa sperare per il bimbo in un recupero favorevole del suo ritardo. L’importante è trovare al più presto due genitori amorevoli e pazienti che possano seguirlo nel suo percorso medico e psicomotorio, fornendogli tutte le cure e gli stimoli necessari e apprezzando i miglioramenti, seppur piccoli, che via via si presenteranno.

Carlito attende con ansia una mamma e un papà che possano cantargli canzoni e ninne nanne, facendolo sentire finalmente figlio amato e voluto.

In Associazione sono disponibili foto del bambino.

Richiedi informazioni su questo bambino