Adozione Internazionale. Diego, 11 anni, non vede l’ora di trovare finalmente una mamma e un papà solo per lui e per sempre!

Scheda inserita il: 16/09/2022

Anno di nascita: 2011

Provenienza: Sud America

disturbi comportamentali ed emotivi

Richiedi informazioni su questo bambino

Diego è un ragazzino sudamericano di 11 anni appena compiuti, il cui caso è arrivato all’attenzione dei servizi sociali già all’età di 2 anni per i maltrattamenti subiti da parte dei genitori biologici.

Il bambino è stato quindi affidato alla famiglia allargata paterna, dove purtroppo a causa dell’inesistenza di regole e di figure autorevoli, il bambino ha sviluppato, nonostante la giovane età, un carattere ribelle e indisciplinato, con episodi comportamentali piuttosto gravi, per cui la nonna e gli altri membri della famiglia allargata, hanno deciso di rinunciare alla sua custodia. Nel 2018 Diego è entrato quindi in una famiglia affidataria, dove si trova tuttora.

In questi anni è stato svolto un lavoro psicologico e socio-sanitario di accompagnamento per aiutare Diego a raggiungere un maggiore autocontrollo, ad avere capacità di introspezione e ad elaborare strategie per le diverse situazioni in cui si trovi ad agire.

Diego frequenta la 5° elementare. Sebbene contento di andare a scuola e di imparare, si distrae facilmente e ha bisogno di stimoli che mantengano vivo il suo interesse e la sua motivazione, così come ha bisogno di supervisione per la cura del materiale scolastico.

Presenta un lieve deficit cognitivo e il suo ritmo di apprendimento è un po’ più lento della media. Le sue materie preferite sono matematica e inglese, mentre non ama le scienze naturali. Dal punto di vista relazionale non presenta problemi né con gli insegnanti, né con i pari, dai quali però talvolta si lascia influenzare ed istigare; si mostra invece protettivo nei confronti dei bambini più piccoli.

Diego, di fondo è un ragazzino allegro, affettuoso e socievole, gli piace uscire a fare passeggiate, mangiare il gelato, andare in piscina, praticare sport come il calcio e il basket e anche strimpellare la chitarra; è sempre aperto a nuove esperienze. Ama gli animali, tant’è che da grande dice di voler fare il veterinario, e in casa aiuta nella gestione dei cani, portandoli a passeggio.

Data la sua età capisce perfettamente la temporaneità del suo collocamento in affido ed è aperto alla possibilità di adozione, con la speranza di trovare una mamma e un papà amorevoli e protettivi.

I genitori ideali dovrebbero essere consapevoli dei vissuti di Diego, che hanno tuttora risvolti sulla sua vita, capaci di stabilire una routine familiare e un sistema normativo chiaro e nello stesso tempo adattabile ai suoi bisogni, che sappiano accompagnarlo verso l’adolescenza, favorendo i suoi interessi e le sue passioni e nello stesso tempo rafforzando il dialogo e l’espressione delle emozioni, come strategia per incrementare la sua capacità di riflessione e di auto-regolazione.

In associazione sono disponibili foto e video del bambino.

Richiedi informazioni su questo bambino