Adozione Internazionale. Duncan 6 anni, abbandonato, più volte non voluto. Cerchiamo per lui una famiglia questa volta PER SEMPRE

Scheda inserita il: 18/06/2021

Anno di nascita: 2015

Provenienza: Sud America

sifilide congenita, disturbo del linguaggio, iperattività e problemi emotivo-comportamentali.

Richiedi informazioni su questo bambino

Duncan è un bambino sudamericano che compirà tra poco 6 anni.

Malgrado la sua giovane età ha già vissuto molte esperienze negative in un percorso travagliato che l’ha visto sballottato tra la madre, assolutamente inadeguata al ruolo genitoriale e alcuni membri della famiglia allargata, con i quali sono stati fatti tre tentativi di reinserimento.

Inoltre, Duncan è stato collocato due volte in istituti diversi e, dopo essere stato dichiarato adottabile, ha anche vissuto un breve affiatamento con una coppia in vista di un’adozione nazionale, che purtroppo non è andata a buon fine.

Tuttavia, malgrado queste terribili esperienze le foto ci mostrano un bel bambino sorridente!

Duncan è nato leggermente prematuro e con sifilide congenita, ma ha recuperato in modo positivo.

Le esperienze pregresse di negligenza e violazione in vari ambiti, hanno comportato nel bimbo un disturbo dell’attaccamento, del linguaggio, segnali di iperattività e deregolamentazioni emotive.

Duncan presenta anche qualche problema a livello di motricità grossa a causa di un ginocchio valgo.

Il bambino ha iniziato un percorso terapeutico multidisciplinare, sanitario e psicologico, per recuperare i ritardi nei vari ambiti ed è stato iscritto alla scuola dell’infanzia, purtroppo però, a causa della pandemia, non sono stati raggiunti i risultati sperati, in quanto molte della attività sono state sospese o hanno dovuto essere svolte a distanza.

Ciononostante, Duncan ci viene descritto come un bambino socievole, a cui piace giocare, che ama stare con i suoi coetanei e che in presenza di un riferimento adulto stabile, diminuisce la sua carica impulsiva e riesce a godere del rapporto che si instaura, mostrandosi disponibile alla relazione.

Per Duncan cerchiamo due genitori giovani, senza altri figli, attivi ed energici, perseveranti e pazienti, giocosi e tolleranti alla frustrazione, pronti a far fronte alle sfide che l’inserimento di Duncan in famiglia comporti, disposti a seguirlo nel suo percorso di recupero, continuando con i percorsi specialistici necessari, sia medici che psicologici e quindi con flessibilità di orari e con una famiglia allargata che possa collaborare e supportarli.

Soltanto in una famiglia a lui dedita, dove oltre all’amore incondizionato, verranno offerte regole e limiti chiari e precisi, ma amorevoli, sostegno e stimoli quotidiani, Duncan potrà rifiorire, recuperare i ritardi ed esprimere tutto il suo potenziale.

In associazione sono disponibili foto del bambino.

Richiedi informazioni su questo bambino