Adozione Internazionale. Un’allegra ciurma di 4 simpatici bambini attendono due genitori con un cuore grande così!

Scheda inserita il: 13/05/2022

Anno di nascita: 2011, 2013, 2015, 2018

Provenienza: Sud America

problematiche socio-emotive e comportamentali

Richiedi informazioni su questi bambini

Maria, Juan, Tatiana e Catarina sono quattro fratelli sudamericani di 11 anni, 8 anni e mezzo, 7 e 4 anni, che provengono da una famiglia molto negligente e disfunzionale, con dinamiche violente, in cui entrambi i genitori facevano uso di sostanze, conducevano vita di strada e non avevano adeguate competenze genitoriali.

Maria, di quasi 11 anni, è la maggiore dei fratelli, frequenta la quarta elementare e presenta difficoltà di concentrazione nella realizzazione delle attività.  Ha un basso controllo degli impulsi e scarsa tolleranza alla frustrazione, talvolta si mostra ansiosa e questo le causa qualche problema di alimentazione, sequele di tutto ciò che ha vissuto nella famiglia di origine e che ricorda bene, essendo la più grande, ma grazie agli interventi psicosociali sta migliorando la sua interazione sociale. Con i fratelli invece è affettuosa e tranquilla.

A Maria piace andare in bicicletta, sui pattini, giocare con il tablet e guardare la TV.

Juan, 8 anni e mezzo, è l’unico maschietto del gruppo, frequenta la seconda elementare, gli piace andare a scuola e mostra interesse per le materie artistiche. Fa ancora un po’ fatica a rispettare le norme e le figure dell’autorità, così come a mantenere lunghi tempi di concentrazione e presenta agitazione motoria.

Gli piace soprattutto ballare, dipingere, cantare e guardare la TV. All’aperto invece ama andare in bicicletta e talvolta giocare a calcio.

Tatiana, 7 anni, frequenta la prima elementare. Tatiana è una bambina che mostra un buon comportamento, è partecipativa, estroversa e si relaziona bene con pari e adulti. Le piace giocare con le bambole e colorare, mentre quando è all’aperto ama andare in bicicletta e sui pattini.

Catarina, di 4 anni, è la più piccola del gruppo. Catarina è in protezione da quando aveva meno di un anno ed è stata ricoverata in stato di denutrizione. È una bambina sorridente ed estroversa, è molto socievole, le piace giocare con le bambole, cantare e ballare.

Tutti e 4 i fratelli sono bambini curiosi e socievoli. Purtroppo hanno avuto un trascorso in famiglia davvero difficile, le cui conseguenze non sono ancora del tutto in remissione, come alcune crisi di ansia che hanno spesso risultanze nell’area dell’alimentazione o alcuni comportamenti che devono essere gestiti, ma tutti stanno facendo progressi nelle varie aree.

I bambini sono stati istituzionalizzati in tempi e luoghi diversi, con varie difficoltà di adattamento, ma ora sono tutti insieme nello stesso istituto e per questo non desiderano essere separati in vista dell’adozione. Hanno un forte vincolo affettivo, si aiutano l’un l’altro e si cercano. Talvolta nel gruppo si creano conflitti, come naturalmente avviene in qualsiasi rapporto fraterno. Maria e in parte Juan, rappresentano le figure protettive e di attaccamento per i fratelli minori. Si è valutato che la separazione del gruppo non rappresenti un beneficio, pur essendo consapevoli che ciò renderà più complessa la loro adozione.

Speriamo di trovare due genitori con un cuore davvero grande, oltre che una casa adatta alla loro accoglienza e una famiglia allargata che li supporti, per far fronte alle sfide che l’adozione di questi 4 simpatici fratelli comporta.

Richiedi informazioni su questi bambini