Sud America In attesa di mamma e papà, per abbracciare i nostri fratelli!

CODICE: 03/18
Due maschi
Scheda inserita il 12/07/2018
Data di nascita: 25/05/2006 e 17/12/2007

Provenienza: Sud America

PATOLOGIA
Il più piccolo: Il suo sviluppo cognitivo non rispecchia la sua età

LA LORO STORIA

I due bambini fanno parte di una fratria di 4; quelli adottabili sono i due mediani.
La sorella maggiore e il fratello minore sono già stati adottati da una coppia italiana, disposta a mettersi in contatto con chi vorrà accogliere questi due fratelli.
Gli altri due fratelli non ancora dottati vivono nello stesso istituto; il più grande ha atteggiamenti oppositivi, probabilmente causati dai tanti anni già passati in istituto ma, al contempo, ha delle forti attitudini nelle arti musicali, che coinvolgono tutti i movimenti del corpo. Dà inoltre il suo aiuto nelle attività quotidiane dell’istituto, quando e se richiesto. Gli piace giocare con i bambini della sua fascia d’età, principalmente con la palla e l’aquilone e il suo sogno è di diventare un lottatore. Mantiene un buon rapporto con gli altri bambini e i funzionari dell’istituto, tuttavia si irrita quando i suoi desideri non vengono esauditi.
Spesso si espone a pericoli e presenta un atteggiamento di sfida, oltre che momenti di rabbia.

Il più piccolo, invece, è comunicativo, ha una buona relazione con gli altri bambini e con i suoi migliori amici, che hanno un’età vicina alla sua. Gli piace molto giocare, specialmente nel cortile. Afferma che quando diventerà grande sarà un PM (Poliziotto Militare).

I due bambini vivono la frustrazione di non essere ancora figli, questo a volte causa loro degli atteggiamenti di rabbia. Desiderano dei genitori, come è accaduto ai loro fratelli, e potersi quindi lasciare andare a una vita di coccole e attenzioni finalmente tutte per loro.

Richiedi Informazioni "Figli in Attesa"