ASIA Grandi occhi a mandorla, in attesa di mamma e papà

CODICE: 02/18
Maschio
Scheda inserita 20/03/2018
Data di nascita: 2007
Provenienza: Asia

PATOLOGIA
HIV

LA SUA STORIA

Tratti gentili, occhi grandi, labbra rosse e carnose, sguardo dolcissimo. Immaginatevelo. Questo splendore ha perso il papà quando aveva poco più di un anno e la mamma quando ne aveva 5. Così, solo e con il suo zainetto già tanto pieno, è stato accolto in Istituto, dove hanno capito che era anche HIV positivo. Ora vive con una famiglia affidataria; fratellini e sorelline più piccoli di cui si prende cura amorevolmente e con un cane che sta sempre con lui. Si capiscono. E’ un bimbo gentile, va a scuola e va d’accordo con gli altri bimbi, gli piace andare in bici, guardare i cartoni e giocare con i videogames. Qualche tempo fa è caduto e si è rotto un braccio, ma adesso sta bene. Anzi, a dire il vero, non si ammala mai! Sta diventando grande da solo, ma la sua memoria è vivida; ricorda ancora il numero di telefono della sua famiglia e quando ci pensa una forte malinconia lo fa piangere. Aspetta solo che una mamma e un papà gli asciughino le lacrime.

Richiedi Informazioni "Figli in Attesa"