Verrà la Pace anche per i Bambini Siriani

Aiutaci a portare il pane alle famiglie siriane

Questa Pasqua, scegli un augurio di paceaiutaci a portare il pane a 30.000 siriani, famiglie e bambini, in fuga dalla guerra.

A 9 anni dall’inizio del conflitto la vita dei bambini e delle famiglie siriane dipende ancora dagli aiuti umanitari: 13,1 milioni di siriani necessitano di assistenza umanitaria, 10,5 milioni non hanno cibo, oltre mezzo milione le vittime, tra cui 20 mila bambini.

Sono questi i numeri di una guerra che continua nell’indifferenza.

Ai.Bi., impegnata in Siria dal 2014, insieme ai partner locali, vuole garantire alla popolazione l’accesso ai beni alimentari di prima necessità e favorire la produzione e lo sviluppo del mercato locale per una graduale autonomia. Nella provincia di Idlib, una delle zone più colpite dalla guerra e teatro ancora oggi di violenti scontri, stiamo costruendo un nuovo forno fisso e uno itinerante in grado di produrre pane da distribuire a oltre 30.000 siriani, tra cui 18.000 sfollati.

Dona Ora

Unisciti a noi, fai la tua donazione:

  • Con 20 €: doni il carburante necessario per percorrere 300 km e distribuire il pane nei villaggi rurali.
  • Con 30 €: acquisti 100 kg di farina necessaria a produrre oltre un quintale di pane per coprire il fabbisogno giornaliero di 100 famiglie.
  • Con 50 €: garantisci il funzionamento del gruppo elettrogeno necessario a produrre 18 ore di elettricità per il forno mobile;
  • Con 100 €: doni una fornitura di farina, acqua e lievito necessaria a garantire il pane giornaliero a 300 famiglie siriane.
Dona Ora