Adozione Internazionale. Morta l’amata bisnonna, ora John, 10 anni, è rimasto tutto solo… in attesa di una nuova famiglia

Scheda inserita il: 25/11/2022

Anno di nascita: 2012

Provenienza: Sud America

Disturbi di apprendimento e iperattività

Richiedi informazioni su questo bambino

John è un dolce bambino sudamericano di 10 anni e mezzo, figlio di una madre giovane, la cui vita sregolata, tra dipendenze, riabilitazioni e partner diversi, ha fatto sì che il bambino venisse curato da persone terze tra cui i bisnonni.

Alla morte della bisnonna, nel 2019, John è entrato in protezione nella modalità di affido familiare e un anno fa è stato dichiarato adottabile.

John, oggi, frequenta la 4° elementare con buoni risultati, nonostante si distragga facilmente. La sua materia preferita è l’inglese, mentre non gli piace la matematica. Dal punto di vista relazionale è abbastanza rispettoso dei professori, mentre litiga spesso con i compagni e non sempre segue le regole. Ciononostante, è capace di riconoscere quando sbaglia.

Per queste sue fatiche in ambito cognitivo e di sviluppo sociale sta beneficiando di un accompagnamento logopedico, psicologico e di terapia occupazionale.

Gli piace la musica, a scuola sta imparando a suonare il flauto e altri strumenti a fiato. Gli piacciono gli animali e da grande vorrebbe fare il veterinario, oppure il poliziotto. Nel tempo libero, gli piace giocare a calcio con gli amici, oppure uscire a prendere un gelato.

Data l’età capisce che la sua collocazione in affido è temporanea e mostra apertura all’adozione. Nel suo immaginario vi sono due genitori, magari di Parigi, che diventeranno la sua famiglia.

Speriamo davvero che John possa trovare presto due genitori che possano prendersi cura di lui, amandolo e accompagnandolo nella crescita, seguendo e sviluppando le sue passioni, e facendolo finalmente sentire figlio.

In associazione sono disponibili foto e video del bambino.

Richiedi informazioni su questo bambino