Chi siamo

Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini è un’organizzazione non governativa costituita da un movimento di famiglie adottive e affidatarie.

Dal 1986 Ai.Bi. lavora ogni giorno al fianco dei bambini ospiti negli istituti di tutto il mondo per combattere l’emergenza abbandono.

La nostra Associazione opera in Italia con una sede nazionale e 25 tra sedi regionali e punti informativi in tutte le regioni.

Ai.Bi. nel mondo è presente in 33 paesi, con sedi operative in Europa dell’Est, Americhe, Africa e Asia.

VISUALIZZA LE SEDI

Consiglio Direttivo

Consiglio Direttivo di Amici dei Bambini:

  • Marco Griffini, Presidente e Legale Rappresentante.
  • Giuseppe Salomoni, Vice Presidente.
  • Ermes Carretta, Segretario e tesoriere.
  • Antonio Gorgoglione, Consigliere.
  • Cristina Riccardi, Consigliere.
  • Maria Piscopo, Consigliere.
  • Sergio Bertoldo, Consigliere.

I revisori

Collegio dei Revisori dei Conti:

  • Ferruccio Boracchi, Presidente.
  • Enrico Bianchi, Revisore.
  • Alessandra Ferri, Revisore.

Il Manifesto politico

Il Manifesto politico

Il Manifesto politico di Ai.Bi. porta avanti numerose proposte sulle politiche di accoglienza dei minori.

Le nostre sfide più significative:

  • Gratuità delle adozioni internazionali.
  • Regionalizzazione degli enti.
  • Idoneità all’adozione sottratta alla valutazione dei Tribunali per i Minorenni
  • Promozione dell’adozione europea.
  • Gestione dell’affido al privato sociale.
  • Riconoscimento giuridico della Casa famiglia.

Scarica il Manifesto politico di Amici dei Bambini>>

Statuto

Lo statuto e il regolamento interno

L’attività di Amici dei Bambini è fedele ai contenuti dello Statuto e al suo Regolamento interno.

Al fianco di Amici dei Bambini operano altri Enti, l’Associazione di Fedeli La Pietra Scartata, la Fondazione Ai.Bi. e la Cooperativa AIBC, che perseguono con un diverso mandato,  secondo gli stessi principi e valori, la missione di promuovere e realizzare il diritto di essere figlio.

Amici dei Bambini aderisce  attivamente al Gruppo di Lavoro per la Convenzione sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (Gruppo CRC) , un network composto da 89 soggetti del Terzo Settore che da tempo si occupano attivamente della promozione e tutela dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza.
Il gruppo CRC verifica il rispetto della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti dell’Infanzia da parte dello Stato italiano.

Scarica l’ultimo rapporto CRC pubblicato>>

Bilanci consuntivi e sociali

Amici dei Bambini dal 2000 sottopone a revisione volontaria il proprio bilancio economico poichè ritiene fondamentale sottoporre a verifiche esterne la correttezza delle sue azioni. A partire dall’esercizio 2011, tale revisione è effettuata da PricewaterhouseCoopers SpA.

Per garantire una trasparenza costante nei confronti di tutti i sostenitori e beneficiari, abbiamo ritenuto opportuno dedicare una sezione del sito alla pubblicazione dei bilanci consuntivi e sociali.

I bilanci degli ultimi anni.

In questa sezione è possibile scaricare tutta la documentazione relativa ai bilanci consuntivi e sociali dal 2015 al 2002.

2016

Bilancio d’esercizio Ai.Bi Amici dei Bambini 2016

2015

Bilancio di esercizio Ai.Bi.Amici dei Bambini 2015

2014

2013

2012

Bilanci Ai.Bi.Amici dei Bambini 2012

2011

2010

2009

Bilanci Ai.Bi.Amici dei Bambini 2009

2008

Bilanci Ai.Bi.Amici dei Bambini 2008

2007

Bilanci Ai.Bi.Amici dei Bambini 2007

2006

Bilanci Ai.Bi.Amici dei Bambini 2006

2005

Bilanci Ai.Bi.Amici dei Bambini 2005

2004

2003

Bilanci Ai.Bi.Amici dei Bambini 2003

2002

Bilanci Ai.Bi.Amici dei Bambini 2002

Coordinamenti internazionali

coordinamenti-tavoli-internazionali

Coordinamenti nazionali

coordinamenti-tavoli-nazionali


Coordinamenti locali

coordinamenti-tavoli-locali

Il Movimento

Il Movimento di Amici dei Bambini è costituito da persone e famiglie che condividono i valori e le finalità proprie dell’Associazione di fedeli “La Pietra scartata”.

A livello nazionale il Movimento è costituito da Gruppi Familiari Locali (GFL), famiglie che hanno già accolto con l’affido o con l’adozione internazionale, e da coloro che condividono la mission dell’associazione e intendono tradurla in attività concrete.

I Gruppi Familiari Locali si impegnano a:

  • Accompagnare le nuove famiglie adottive e affidatarie del territorio nel loro percorso di  accoglienza.
  • Condividere le difficoltà quotidiane incontrate durante l’esperienza dell’affido e dell’adozione.
  • Promuovere le attività di Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini sul territorio.

Vuoi saperne di piu?

Vuoi partecipare attivamente alle nostre attività?
Chiama il numero 02/988221 o invia una e-mail a: aibi@aibi.it