Lavora con noi

 NB: Per la tua candidatura ti preghiamo di compilare i form “candidature in risposta ad annuncio” e di non inviare C.V. in altri modi.
Ringraziando anticipatamente per l’interesse, informiamo i candidati che per ragioni organizzative saranno contattati soltanto coloro che possiedono i requisiti richiesti.

Attualmente Ai.Bi. Amici dei Bambini ricerca personale in:

Italia

Responsabile Cooperazione Internazionale

Figura richiesta: Responsabile Cooperazione Internazionale

Amici dei Bambini attualmente ricerca un Responsabile Cooperazione Internazionale per il coordinamento delle attività in Europa dell’Est, in America Latina, in Asia, con un particolare focus in Africa.

La persona selezionata, collaborando con la direzione e quindi riportando a questa, dovrà:

  • Contribuire alla stesura dei piani strategici di cooperazione e dei budget paese annuali da presentare in direzione;
  • Essere responsabile per il raggiungimento dei risultati, economici e non, previsti nei suddetti piani;
  • Coordinare e supervisionare le attività dei progetti, assicurando la tempistica della reportistica interna e dei report e degli audit richiesti dagli enti finanziatori;
  •  Gestire le risorse umane e finanziarie, in Italia e in loco, destinate ai progetti di sua competenza;
  •  Coordinare la formazione e l’affiancamento del personale che lavora all’estero;
  •  Essere responsabile delle misure di sicurezza all’estero;
  •  Rappresentare l’associazione presso enti finanziatori o interlocutori istituzionali in Italia e in Europa;
  •  Coordinare l’instaurazione delle relazioni politiche ed istituzionali in loco necessarie al buon funzionamento dei progetti ed alla loro visibilità;
  •  Coordinare le relazioni con i partner locali e assicurare la cooperazione con loro;
  • Identificare e proporre nuove possibili proposte progettuali o buone pratiche replicabili;

I requisiti richiesti sono:

  • Laurea o diploma universitario
  • Esperienza pregressa pluriennale in Organizzazioni Non Governative o in realtà che si occupano di cooperazione internazionale meglio se correlate all’infanzia (requisito obbligatorio);
  • Esperienza pregressa di scrittura e gestione di progetti realizzati in Africa e profonda conoscenza del continente africano (requisito obbligatorio);
  • Flessibilità, resistenza allo stress e buone capacità diplomatiche;
  • Capacità di leadership, rispetto della gerarchia e team building,
  • Capacità di lavorare con una vasta gamma di stakeholders, includendo istituzioni nazionali, locali ed organizzazioni di base;
  • Ottima conoscenza della lingua inglese;
  • Ottima conoscenza dei più comuni sistemi informatici (word, excel, power point, posta elettronica).
    Costituiscono inoltre requisiti preferenziali:
  • La conoscenza del sistema di protezione all’infanzia;
  • L’ottima conoscenza della lingua francese.

Il candidato ideale ha già coordinato la gestione di progetti complessi finanziati da grandi finanziatori istituzionali (ad es. OCHA, UNHCR, ECHO) è automunito e disponibile a missioni di coordinamento all’estero.

Sede: Mezzano di San Giuliano Milanese

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio

Tirocinio rendicontazione-controllo di gestione

Figura richiesta: TIROCINIO FORMATIVO in rendicontazione-controllo di gestione

Il tirocinio verterà sui seguenti aspetti:

  • gestione amministrativa e finanziaria dei progetti
  • predisposizione budget annuali per paese
  • supervisione andamento finanziario del progetto
  • predisposizione della reportistica economico-finanziaria del progetto richiesta dai finanziatori

Competenze e Capacità richieste:

  • Laurea in discipline economiche
  • Buona conoscenza scritta e parlata della lingua inglese; la conoscenza di un’altra lingua straniera sarà titolo preferenziale
  • Ottima conoscenza di Excel
  • Buone conoscenze informatiche

Costituirà titolo preferenziale:

  • Master in Management delle imprese sociali, in aziende non profit e cooperative, in Cooperazione internazionale e decentrata, in Gestione amministrativa e finanziaria e affini
  • Esperienza pregressa, anche all’estero, nella gestione di progetti finanziati
  • Formazione o esperienza pregressa di gestione amministrativa e finanziaria, con particolare riferimento a progetti di sviluppo finanziati da MAE, UE e ONU
  • autonomia nella gestione di software amministrativi

Sede: Mezzano di San Giuliano Milanese

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio

Volontariato Comunicazione e Raccolta Fondi

Figura richiesta: Volontariato Ufficio Comunicazione e Raccolta Fondi

Sede: Mezzano di S. Giuliano M.se

L’associazione Amici dei Bambini, un movimento di famiglie che dal 1986 opera in Italia e in 26 paesi nel mondo per l’accoglienza dei bambini abbandonati cerca un volontario nel settore comunicazione e raccolta fonti.

Il volontario potrà seguire da vicino le attività di raccolta fondi e comunicazione dell’associazione sia dal punto di vista organizzativo che di gestione.

L’attività di affiancamento al responsabile della raccolta fondi e comunicazione comprenderà:

  • pianificazione e realizzazione delle campagne di raccolta fondi individui, fondazioni ed aziende dell’associazione su tutti i canali di comunicazione;
  • gestione contatti con i donatori: individui, aziende, istituzioni;
  • produzione e distribuzione del materiale promozionale per la raccolta fondi, i canali web e i social media;
  • pianificazione e realizzazione di eventi e manifestazioni per la raccolta fondi;

Il candidato ideale, sarà uno studente o un giovane laureato in scienze della comunicazione o discipline economiche di età compresa tra i 23 e i 30 anni.

E’ indispensabile la buona conoscenza del pacchetto office e della lingua inglese. Si richiedono buone capacità di comunicazione e di analisi, attitudine e interesse alla comunicazione e ai rapporti interpersonali e buona capacità di lavorare in team.

Automunito.

La durata del volontariato è di 3/6 mesi secondo le esigenze del candidato e dell’associazione. È possibile sottoscrivere convenzioni con Università e Master per formalizzare il volontariato in stage non retribuito.

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio

Educatore Professionale per Comunità Mamma Bambino

Figura richiesta Educatore professionale per Comunità Mamma Bambino

Si ricerca full time 38 ore settimanali, da inserire nell’équipe della comunità che ospita nuclei mamma bambino

Requisiti indispensabili

  • laurea in Scienze dell’Educazione;
  • capacità di lavorare in equipe;
  • flessibilità e capacità di adattamento;
  • capacità di lavorare sotto stress;
  • disponibilità a lavorare su turni (comprese notti e festivi)
  • automunito e disponibile a condurre autoveicoli di servizio da 6 a 9 posti

Costituirà titolo preferenziale: 

  • esperienza pregressa nel settore dei minori

Sede: Provincia di Milano Sud Milano

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio del sito coopaibc.it

 

Stage in progettazione pedagogica servizi per minori e famiglia

Figura richiesta stagista e/o tirocinante

Il candidato ideale sarà uno studente universitario di laurea specialistica/master o un giovane laureato di età compresa tra i 23 e i 30 anni in possesso di diploma di laurea in scienze dell’educazione e/o materie sociali. Il candidato ideale deve essere in possesso di un discreto bagaglio di conoscenze dal punto di vista pedagogico, psicologico e legislativo rispetto al settore minorile per poter condurre con sufficiente autonomia i lavori che gli verranno assegnati. Sarà data precedenza a coloro che stanno completando corsi di laurea specialistica o master in scienze dell’educazione/progettazione pedagogica, hanno avuto esperienze (anche a titolo volontario) con i minori e hanno buone conoscenze e competenze nella gestione di progetti educativi. Non verranno prese in considerazioni candidature di psicologi poiché il tirocinio verrà svolto in affiancamento ad operatori di formazione pedagogica e solo ed esclusivamente su attività di taglio educativo.

Requisiti indispensabili

buon utilizzo del pacchetto office (Word- Excel) e auto munito

Sede di Lavoro: San Giuliano M.se

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio del sito coopaibc.it

Volontariato Ufficio gestione donatori e sostenitori

Figura richiesta: Volontariato Ufficio gestione donatori e sostenitori

Sede: Mezzano di S. Giuliano M.se

L’associazione Amici dei Bambini, un movimento di famiglie che dal 1986 opera in Italia e in 26 paesi nel mondo per l’accoglienza dei bambini abbandonati e offre uno stage non retribuito nel settore del Sostegno a Distanza.

Il volontariato permetterà di seguire da vicino le attività di gestione dei donatori e sostenitori privati dell’associazione sia dal punto di vista comunicativo che quello gestionale.

L’attività di affiancamento dei DESK del sostegno a distanza comprenderà:

  • Gestione e comunicazione sostenitori e donatori
  • Monitoraggio della concorrenza;
  • Collaborazione nella stesura di testi;
  • Partecipazione ai progetti con l’ufficio Marketing, Fundraising e comunicazione;
  • Gestione campagne attive
  • Data entry programma gestionale My donor
  • gestione di schede bambino oggetto di sostegno a distanza

Il candidato ideale, sarà uno studente o un giovane laureato di età compresa tra i 23 e i 30 anni.

E’ indispensabile la buona conoscenza del pacchetto office (in particolare excel).

Si richiedono buone capacità di comunicazione, attitudine e interesse alla comunicazione e ai rapporti interpersonali e capacità di lavorare in team.

Automunito.

Caratteristiche richieste: dinamismo, metodicità e capacità comunicative. Automunito.

La durata del volontariato è di 3/6 mesi secondo le esigenze del candidato e dell’associazione. È possibile sottoscrivere convenzioni con Università e Master per formalizzare il volontariato in stage non retribuito.

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio

Estero

Grant Manager – Turchia/Syria

Sede di lavoro: Turchia
Inizio incarico: Ottobre 2019

AiBi – Associazione Amici dei Bambini sta cercando per la sua operatività in Syria un cooperante col l’obiettivo di gestire e ampliare i propri progetti di emergenza.

Le mansioni di questa figura saranno principalmente le seguenti:

  • Coordinamento operativo dei progetti di sicurezza alimentare, protezione e educazione avviati e da avviare in Syria, in accordo con le controparti locali, altre organizzazioni internazionali e la sede centrale di Ai.Bi. Italia;
  • Redazione di report sull’andamento o sulla chiusura di progetti, sapendo confrontarsi con indicatori relativi ai risultati attesi.
  • Gestione delle risorse finanziarie e dei fondi a disposizione; redazione e aggiornamento dei rendiconti di progetto intermedi e finali in ottemperanza alle regole dei principali donor nazionali e internazionali (AICS, ECHO, UNOCHA). Controllo di gestione applicata ai progetti in atto. Costruzione di budget relativi a nuove proposte progettuali.
  • Coordinamento generale della filiale in Turchia di AiBi Amici dei Bambini.
  • Collaborazione alla stesura di nuove proposte di progetto, individuando priorità tematiche nuove o consolidate, individuando nuovi partner o consolidando gli esistenti e ipotizzando possibili nuove collaborazioni.
  • Realizzazione di monitoraggi, studi di fattibilità rispetto a nuove proposte; redazione dei report operativi periodici e elaborazioni di news e articoli;
  • Mantenimento e costruzione di rapporti istituzionali con i donor internazionali, coordinamento con gli altri attori umanitari presso i cluster tematici di riferimento.
  • Aggiornamento periodico a favore della sede italiana sulle attività in corso attraverso una reportistica standardizzata e periodica;
  • Gestione dei rapporti con i partner locali, delle equipe tecniche operative presso i progetti;
  • Aggiornamento continuo delle specifiche sulla sicurezza in loco;

Il candidato ideale sarà laureato in scienze sociali, scienze politiche, scienze della cooperazione internazionale, di età compresa tra i 30 ed i 35 anni, avrà maturato precedenti esperienze di gestione di progetti di cooperazione internazionale nei PVS con specifico riferimento a contesti di emergenza.

Requisiti

  • Esperienza (almeno 3 anni) di gestione tecnica e finanziaria di progetti di cooperazione alla sviluppo nei PVS e di emergenza in particolare di progetti finanziati dall’ECHO, MAECI- AICS, OCHA.
  • Ottima conoscenza della lingua inglese, parlata e scritta.
  • Capacità di comunicazione e mediazione con partner e istituzioni locali.
  • Maturità nella gestione e nel coordinamento di partner locali e delle attività di progetto.
  • Ottime doti di “problem solving” e capacità di adattamento a contesti disagiati
  • Indispensabile la buona conoscenza del pacchetto Office.
  • Precedente esperienza di lavoro su progetti di cooperazione nel teatro medio-orientale, la conoscenza del sistema legislativo per la protezione dell’infanzia e la conoscenza dell’arabo è titolo preferenziale.

Per candidarsi al percorso inviare compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio” indicando come codice di riferimento “Syria_0102”.

Ai.Bi Amici dei Bambini Ai.Bi. Associazione Amici dei Bambini è un’organizzazione non governativa costituita da un movimento di famiglie adottive e affidatarie. Dal 1986 Ai.Bi. lavora ogni giorno al fianco dei bambini ospiti negli istituti di tutto il mondo per combattere l’emergenza abbandono. Opera in Italia con una sede nazionale e 25 tra sedi regionali e punti informativi in tutte le regioni. Ai.Bi. Nel mondo è presente in 33 paesi, con sedi operative in Europa dell’Est, Americhe, Africa e Asia.

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio