Lavora con noi

 NB: Per la tua candidatura ti preghiamo di compilare i form “candidature in risposta ad annuncio” e di non inviare C.V. in altri modi.
Ringraziando anticipatamente per l’interesse, informiamo i candidati che per ragioni organizzative saranno contattati soltanto coloro che possiedono i requisiti richiesti.

Attualmente Ai.Bi. Amici dei Bambini ricerca personale in:

Italia

Fundraiser

Figura richiesta: Fundraiser

Sede di lavoro: Mezzano di San Giuliano Milanese (MI).

L’associazione Ai.Bi. –Amici dei Bambini, cerca un fundraiser da inserire all’interno del gruppo di Raccolta Fondi e Comunicazione della sede nazionale. La risorsa, collaborando con il responsabile dell’Ufficio Comunicazione e Raccolta Fondi e quindi riportando a questi, ha l’obiettivo di sviluppare e coordinare le attività dell’ufficio nell’ambito del fundraising. In particolare, contribuirà allo sviluppo, definizione e messa in atto del piano di azioni per l’acquisizione, la fidelizzazione e la gestione dei donatori, esistenti e potenziali, con l’obiettivo di sostenere e aumentare il loro contributo finanziario all’Associazione, con particolare riguardo verso il potenziamento di donatori corporate.

Attività:

  • Definisce nel dettaglio il budget annuale di investimenti e gli obiettivi di fundraising;
  • Sviluppa e supervisiona le principali attività di raccolta fondi quali, tra le altre: direct marketing, crowdfunding, personal fundraising, grandi donatori e lasciti, corporate fundraising, eventi, media relations;
  • Collabora alla realizzazione e all’attivazione degli strumenti di comunicazione collegati alle attività di raccolta fondi (cataloghi e schede di progetto, newsletter, lettere e kit di ringraziamento ai donatori, lettere di invito alla donazione, comunicazioni web e social etc)
  • Contribuisce a individuare nuovi e potenziali donatori, siano essi persone, imprese o fondazioni, e proporre loro iniziative progettuali;
  • Si relaziona con le altre aree dell’Associazione per l’acquisizione di informazioni, la definizione e il monitoraggio di progetti di raccolta fondi;
  • Collabora alla realizzazione e gestione di eventi di comunicazione e iniziative di raccolta fondi (es. eventi, manifestazione e banchetti);
  • Sviluppa, gestisce e coordina i gruppi di volontari;

Requisiti:

  • Motivazione e condivisione della mission di Ai.Bi.
  • Laurea o formazione equivalente in materie economiche, comunicazione, scienze politiche/internazionali (costituisce titolo preferenziale master in fundraising)
  • Comprovata esperienza lavorativa diretta nel settore della raccolta fondi con funzioni di coordinamento e sviluppo e conoscenza delle principali tecniche di fundraising;
  • Capacità di problem solving e autonomia gestionale, lavorando  in funzione di scadenze e per obiettivi prefissati;
  • Capacità di comunicazione e di analisi, attitudine e interesse alla comunicazione e abilità di scrittura;
  • Capacità di lavorare in team e disponibilità a trasferte sul territorio nazionale
  • Dinamicità, pro attività e creatività;
  • Conoscenza del pacchetto Office e utilizzo professionale dei social media
  • Conoscenza della lingua inglese;
  • Patente B.

Titoli preferenziali:

  • Conoscenza del sistema di protezione all’infanzia;
  • Conoscenza di una seconda lingua straniera
  • Creatività come copywriter (Social e SEO) ed esperienza come content manager;
  • Competenze nell’ambito del web marketing e digital fundraising.

Tipo di contratto: contratto di lavoro dipendente a tempo determinato CCNL UNEBA, possibilità di successivo inserimento a tempo indeterminato.

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio

Tirocinante ufficio progettazione e cooperazione allo sviluppo

Figura richiesta: Tirocinante ufficio progettazione e cooperazione allo sviluppo

Sede del tirocinio: Mezzano di San Giuliano Milanese (MI).

Il candidato sarà inserito nell’ufficio cooperazione internazionale e progettazione e avrà la possibilità di
sperimentarsi sul fronte della elaborazione e presentazione di proposte progettuali che su quello della
gestione di progetti finanziati, sotto il coordinamento e la supervisione del personale dell’ufficio.

Obiettivi:

  • Acquisire una conoscenza teorica e pratica dei principali strumenti di progettazione, in particolare
    del logframe e budget;
  • Acquisire conoscenza dei principali strumenti e canali di finanziamento, con particolare riferimento
    al settore della tutela dell’infanzia, in Italia e all’Estero, e degli strumenti di grant scouting;
  • Acquisire specifiche competenze rispetto all’analisi dei bandi e dei donor (istituzionali e privati);
  • Acquisire abilità nella gestione delle relazioni con partner, donor e altri stakeholder, nella fase di
    progettazione come in quella di gestione;
  • Acquisire specifiche competenze in ambito organizzativo, gestionale e di project management;
  • Consolidare le proprie nozioni di base nell’ambito della cooperazione allo sviluppo e dei temi
    connessi.

Il tirocinante avrà il ruolo di supportare lo staff dell’ufficio nelle vari fasi del ciclo di progetto,
dall’ideazione, alla stesura fino alla presentazione, alla gestione delle attività previste.

Attività:

  • Raccolta e analisi di documenti ufficiali e ricerche a livello nazionale, europeo e internazionale;
  • “Grant scouting” attraverso la ricerca di bandi specifici per la promozione dei diritti all’infanzia a
    livello nazionale, internazionale ed europeo
  • Verifica eleggibilità e rispondenza del bando alla realtà associativa in questione
  • Elaborazione del logframe, del budget di progetto e successiva stesura;
  • Cura delle co-progettazione con i partners
  • Aggiornamento del CV associativo, del sito internet e delle schede progetto;
  • Organizzazione di attività di progetti in Italia, Europa, Africa e America Latina;

Requisiti:

  • formazione in scienze politiche, cooperazione allo sviluppo o scienze per le relazioni internazionali;
  • conoscenza dell’inglese letto, scritto e parlato, la conoscenza di un’altra lingua è un titolo preferenziale;
  • ottima conoscenza del pacchetto Office;
  • ottime abilità di scrittura.

Completano il profilo:

precisione, buone capacità di analisi e sintesi e propensione al lavoro di squadra.
Precedenti esperienze di stage o volontariato nel settore costituiscono titolo preferenziale.

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio

Tirocinio rendicontazione-controllo di gestione

Figura richiesta: TIROCINIO FORMATIVO in rendicontazione-controllo di gestione

Il tirocinio verterà sui seguenti aspetti:

  • gestione amministrativa e finanziaria dei progetti
  • predisposizione budget annuali per paese
  • supervisione andamento finanziario del progetto
  • predisposizione della reportistica economico-finanziaria del progetto richiesta dai finanziatori

Competenze e Capacità richieste:

  • Laurea in discipline economiche
  • Buona conoscenza scritta e parlata della lingua inglese; la conoscenza di un’altra lingua straniera sarà titolo preferenziale
  • Ottima conoscenza di Excel
  • Buone conoscenze informatiche

Costituirà titolo preferenziale:

  • Master in Management delle imprese sociali, in aziende non profit e cooperative, in Cooperazione internazionale e decentrata, in Gestione amministrativa e finanziaria e affini
  • Esperienza pregressa, anche all’estero, nella gestione di progetti finanziati
  • Formazione o esperienza pregressa di gestione amministrativa e finanziaria, con particolare riferimento a progetti di sviluppo finanziati da MAE, UE e ONU
  • autonomia nella gestione di software amministrativi

Sede: Mezzano di San Giuliano Milanese

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio

Volontariato Comunicazione e Raccolta Fondi

Figura richiesta: Volontariato Ufficio Comunicazione e Raccolta Fondi

Sede: Mezzano di S. Giuliano M.se

L’associazione Amici dei Bambini, un movimento di famiglie che dal 1986 opera in Italia e in 26 paesi nel mondo per l’accoglienza dei bambini abbandonati cerca un volontario nel settore comunicazione e raccolta fonti.

Il volontario potrà seguire da vicino le attività di raccolta fondi e comunicazione dell’associazione sia dal punto di vista organizzativo che di gestione.

L’attività di affiancamento al responsabile della raccolta fondi e comunicazione comprenderà:

  • pianificazione e realizzazione delle campagne di raccolta fondi individui, fondazioni ed aziende dell’associazione su tutti i canali di comunicazione;
  • gestione contatti con i donatori: individui, aziende, istituzioni;
  • produzione e distribuzione del materiale promozionale per la raccolta fondi, i canali web e i social media;
  • pianificazione e realizzazione di eventi e manifestazioni per la raccolta fondi;

Il candidato ideale, sarà uno studente o un giovane laureato in scienze della comunicazione o discipline economiche di età compresa tra i 23 e i 30 anni.

E’ indispensabile la buona conoscenza del pacchetto office e della lingua inglese. Si richiedono buone capacità di comunicazione e di analisi, attitudine e interesse alla comunicazione e ai rapporti interpersonali e buona capacità di lavorare in team.

Automunito.

La durata del volontariato è di 3/6 mesi secondo le esigenze del candidato e dell’associazione. È possibile sottoscrivere convenzioni con Università e Master per formalizzare il volontariato in stage non retribuito.

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio

Educatore Professionale per Comunità Mamma Bambino

Figura richiesta Educatore professionale per Comunità Mamma Bambino

Si ricerca full time 38 ore settimanali, da inserire nell’équipe della comunità che ospita nuclei mamma bambino

Requisiti indispensabili

  • laurea in Scienze dell’Educazione;
  • capacità di lavorare in equipe;
  • flessibilità e capacità di adattamento;
  • capacità di lavorare sotto stress;
  • disponibilità a lavorare su turni
  • automunito e disponibile a condurre autoveicoli di servizio da 6 a 9 posti

Costituirà titolo preferenziale: 

  • esperienza pregressa nel settore dei minori

Sede: Provincia di Milano Sud Milano

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio del sito coopaibc.it

Coordinatore per Comunità Mamma Bambino

Figura richiesta Coordinatore per Comunità Mamma Bambino

Si ricerca full time 38 ore settimanali per un progetto rivolto ai nuclei mamma bambini in situazione fragilità.

Requisiti indispensabili

  • laurea in Scienze dell’Educazione
  • esperienza pregressa in ambito comunitario rivolto al target mamma-bambino
  • capacità di relazionarsi con Enti invianti
  • flessibilità e capacità di adattamento
  • capacità di lavorare per obiettivi
  • automunito

Costituirà titolo preferenziale:

  • conoscenza del territorio aver avuto esperienze di volontariato in ambito cattolico

Sede: Buccinasco (MI)

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio del sito coopaibc.it

Stage in progettazione pedagogica servizi per minori e famiglia

Figura richiesta stagista e/o tirocinante

Il candidato ideale sarà uno studente universitario di laurea specialistica/master o un giovane laureato di età compresa tra i 23 e i 30 anni in possesso di diploma di laurea in scienze dell’educazione e/o materie sociali. Il candidato ideale deve essere in possesso di un discreto bagaglio di conoscenze dal punto di vista pedagogico, psicologico e legislativo rispetto al settore minorile per poter condurre con sufficiente autonomia i lavori che gli verranno assegnati. Sarà data precedenza a coloro che stanno completando corsi di laurea specialistica o master in scienze dell’educazione/progettazione pedagogica, hanno avuto esperienze (anche a titolo volontario) con i minori e hanno buone conoscenze e competenze nella gestione di progetti educativi. Non verranno prese in considerazioni candidature di psicologi poiché il tirocinio verrà svolto in affiancamento ad operatori di formazione pedagogica e solo ed esclusivamente su attività di taglio educativo.

Requisiti indispensabili

buon utilizzo del pacchetto office (Word- Excel) e auto munito

Sede di Lavoro: San Giuliano M.se

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio del sito coopaibc.it

Volontariato Ufficio gestione donatori e sostenitori

Figura richiesta: Volontariato Ufficio gestione donatori e sostenitori

Sede: Mezzano di S. Giuliano M.se

L’associazione Amici dei Bambini, un movimento di famiglie che dal 1986 opera in Italia e in 26 paesi nel mondo per l’accoglienza dei bambini abbandonati e offre uno stage non retribuito nel settore del Sostegno a Distanza.

Il volontariato permetterà di seguire da vicino le attività di gestione dei donatori e sostenitori privati dell’associazione sia dal punto di vista comunicativo che quello gestionale.

L’attività di affiancamento dei DESK del sostegno a distanza comprenderà:

  • Gestione e comunicazione sostenitori e donatori
  • Monitoraggio della concorrenza;
  • Collaborazione nella stesura di testi;
  • Partecipazione ai progetti con l’ufficio Marketing, Fundraising e comunicazione;
  • Gestione campagne attive
  • Data entry programma gestionale My donor
  • gestione di schede bambino oggetto di sostegno a distanza

Il candidato ideale, sarà uno studente o un giovane laureato di età compresa tra i 23 e i 30 anni.

E’ indispensabile la buona conoscenza del pacchetto office (in particolare excel).

Si richiedono buone capacità di comunicazione, attitudine e interesse alla comunicazione e ai rapporti interpersonali e capacità di lavorare in team.

Automunito.

Caratteristiche richieste: dinamismo, metodicità e capacità comunicative. Automunito.

La durata del volontariato è di 3/6 mesi secondo le esigenze del candidato e dell’associazione. È possibile sottoscrivere convenzioni con Università e Master per formalizzare il volontariato in stage non retribuito.

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio

Estero

Project manager Marocco

Figura richiesta: Project manager Marocco

Sede di lavoro: Rabat
Inizio incarico: Giugno 2019

AiBi – Associazione Amici dei Bambini sta cercando per la sua operatività in Marocco 1 Project
Manager per il coordinamento di interventi focalizzati sulla protezione dell’infanzia vulnerabile e
sull’inserimento sociale di adolescenti.

Attività:

  • Coordinamento operativo dei progetti di protezione avviati in tutto il territorio del Marocco
    con base logistica in Rabat, in accordo con le controparti locali, altre organizzazioni
    internazionali e la sede centrale di Ai.Bi. Italia;
  • Collaborazione alla stesura di nuove proposte di progetto, individuando priorità tematiche
    nuove o consolidate, individuando nuovi partner o consolidando gli esistenti e ipotizzando
    possibili nuove collaborazioni.
  • Realizzazione delle attività propedeutiche allo sviluppo (identificazione di bambini da
    inserire nel progetto) e mantenimento (gestione flusso informazioni Marocco-Italia-Marocco
    sui beneficiari individuati) dei progetti di sostegno a distanza.
  • Realizzazione di monitoraggi, studi di fattibilità rispetto a nuove proposte; redazione dei
    report operativi periodici e elaborazioni di news e articoli;
  • Redazione di report sull’andamento o sulla chiusura di progetti, sapendo confrontarsi con
    indicatori relativi ai risultati attesi.
  • Gestione delle risorse finanziarie e dei fondi a disposizione sui progetti finanziati; supporto
    nella redazione e aggiornamento dei rendiconti di progetto intermedi e finali. Costruzione di
    budget relativi a nuove proposte progettuali.
  • Curare e occuparsi del mantenimento o della eventuale costruzione di rapporti istituzionali
    con le autorità locali, le comunità religiose, i donor e tutti gli interlocutori di AiBi in
    Marocco;
  • Aggiornamento periodico a favore della sede italiana sulle attività in corso attraverso una
    reportistica standardizzata e periodica;
  • Gestione e all’occorrenza selezione risorse umane di staff e delle equipe tecniche operative
    presso i progetti;
  • Aggiornamento continuo delle specifiche sulla sicurezza in loco;

Il candidato ideale sarà laureato in scienze sociali, scienze politiche, scienze della cooperazione internazionale, di età compresa tra i 25 ed i 35 anni, avrà maturato precedenti esperienze di volontariato e/o lavoro in progetti di cooperazione internazionale nei PVS, con pregresse esperienze all’estero in ONG.

Requisiti

  • Esperienza (almeno 2 anni) di gestione tecnica e finanziaria di progetti di cooperazione alla
    sviluppo nei PVS e in particolare di progetti finanziati dall’UE, MAECI-AICS.
  • Conoscenza e gestione delle fasi del ciclo di progetto
  • Ottima conoscenza della lingua francese, parlata e scritta.
  • Capacità ed esperienza pregressa nella comunicazione e mediazione con partner e istituzioni
    locali.
  • Maturità nella gestione e nel coordinamento del personale locale e delle attività di progetto.
  • Ottime doti di “problem solving”.
  • Indispensabile la padronanza degli strumenti informatici, in particolare del pacchetto Office.

Titoli preferenziali:

  • Esperienza nella conduzione di progetti a stretto contatto con istituzioni marocchine.
  • Conoscenza del contesto marocchino in particolare del sistema legislativo relativo alla
    protezione dell’infanzia.
  • Conoscenza dell’arabo.

Tipo di contratto: Contratto di collaborazione a tempo determinato di 18 mesi (di cui 3 di prova).

Per candidarsi compilare il form “Candidature in risposta ad annuncio