Adozione a Distanza Bolivia. Fernando, abbandonato dopo il primo vagito, aspetta mamma e papà

Abbandonato ancora in fasce, e in attesa di una famiglia che possa adottarlo, Fernando continua a crescere in istituto, supportato dallo staff locale di Ai.Bi.. Solo un’Adozione a Distanza può restituirgli il tempo necessario per diventare, finalmente, figlio

Fernando é stato abbandonato quando aveva circa 4 giorni di vita.

 

Trovato davanti ad un ristorante famoso nella città di El Alto, il neonato era avvolto in uno scialle celeste, completamente solo.

Immediatamente portato alle autorità competenti, il piccolo è stato trasferito all’Istituto Niño Jesú, sostenuto da Ai.Bi. in Bolivia, a  La Paz.

Come sta Fernando?
Benissimo… per essere un bambino senza famiglia
.

Il bambino vive tra le braccia delle operativi dell’istituto e, da quando loro si prendono cura di lui, ha preso peso, dorme sereno e mangia in maniera adeguata.

In attesa dell’abbinamento con una mamma e un papà pronti ad abbracciarlo, Amici dei Bambini cerca un sostenitore che possa accompagnarlo nel periodo dell’attesa di una famiglia; con un’ Adozione a Distanza gli forniremo tutto ciò di cui ha bisogno, consentendogli anche dei percorsi specifici di psicomotricità per un completo sviluppo della sua fisicità.

Fernando è un bambino di attesa: attiva un’Adozione a Distanza e regalagli il tuo tempo

RICHIEDI INFO Oppure ATTIVA ADOZIONE A DISTANZA