Adozione a Distanza in Marocco

Adozione a distanza: Marocco

Il Marocco è uno stato del Nord Africa con una crescita economica costante. Nonostante i progressi raggiunti, il livello di povertà resta molto alto, con il 50% della popolazione che vive con meno di 100 euro al mese. In seguito alla ratifica della Convenzione dei Diritti dell’Infanzia (CDE) nel 1993, sono stati realizzati importanti progressi nella tutela dei diritti dei minori, tuttavia, il 37% dei minori versa ancora in condizione di povertà e vulnerabilità e sono almeno 25.000 i minori che non hanno un domicilio fisso e accesso a beni e servizi essenziali. Non esistono dati governativi ufficiali sull’abbandono dei minori ma si stimano oltre 70.000 bambini e adolescenti in stato di abbandono ospiti in 816 istituti di protezione dell’infanzia. In tutto il Paese vengono abbandonati 24 bambini ogni giorno e 8000 ogni anno.

Ai.Bi. è presente in Marocco dal 1992 con progetti di cooperazione allo sviluppo e da 2006 con interventi di Adozione e Sostegno a Distanza per migliorare le condizioni di vita dei minori e adolescenti accolti in quattro istituti.

Cosa puoi fare in Marocco? Adottare a Distanza un bambino o Sostenere a Distanza un istituto

Adotta a Distanza un bambino in Marocco

Appelli Adozione a Distanza dal Marocco

Marocco. Aiutaci, con un’Adozione a Distanza, ad esaudire il desiderio della mamma di Abdelali: vedere suo figlio crescere sano e studiare

Marocco. Aiutaci, con un’Adozione a Distanza, ad esaudire il desiderio della mamma di Abdelali: vedere suo figlio crescere sano e studiare
Pensate cosa voglia dire per una mamma non riuscire a prendersi cura del proprio bambino, dover scegliere di allontanarsi da ...
Adotta a Distanza

Marocco. La difficile scelta di Hiba: andare a scuola o stare con la mamma

Marocco. La difficile scelta di Hiba: andare a scuola o stare con la mamma
Andare a scuola è un diritto di tutti i bambinima purtroppo alcuni di loro hanno meno opportunità di farlo. Con ...
Adotta a Distanza

Gli interventi di Ai.Bi. in Marocco

Maison d’enfants Akkari

Creata nel 1927 per garantire ai bambini orfani e abbandonati di Rabat l’accesso all’educazione di base, la Casa oggi accoglie oltre 250 minori tra i 5 e i 18 anni, assicurando loro un’alimentazione adeguata, vestiario, istruzione, laboratori ludico-ricreativi e, agli adolescenti, laboratori di formazione professionale. Grazie al Sostegno a Distanza, Ai.Bi. garantisce sostegno materiale, educativo e psicosociale a tutti i minori accolti. Per i careleavers, adolescenti e ragazzi prossimi ai 18 anni, è attivo un intervento specifico, CON TE SARÒ un GRANDE, di accompagnamento alla vita adulta, grazie ad un uno sportello di orientamento e all’impegno di un intermediario sociale che li sostiene nella ricerca del lavoro e di un alloggio.

Attiva Sostegno a Distanza

News

L’accoglienza del cuore. Marocco. Il ritorno a scuola si deve festeggiare anche in un orfanotrofio

L’accoglienza del cuore. Marocco. Il ritorno a scuola si deve festeggiare anche in un orfanotrofio
Per i bambini ospitati nell’orfanotrofio Akkari, l’inizio della scuola è un evento da festeggiare. Grazie al Sostegno a Distanza, anche questo ... Leggi tutto

Marocco. La scuola è ricominciata… tutti a ripassare!

Marocco. La scuola è ricominciata… tutti a ripassare!
In occasione dell’inizio del nuovo anno scolastico, grazie al Sostegno a Distanza, i bambini accolti all’orfanotrofio Akkari hanno avuto modo ... Leggi tutto

Marocco: è partito il nuovo anno scolastico per i bambini dell’orfanotrofio Akkari

Marocco: è partito il nuovo anno scolastico per i bambini dell’orfanotrofio Akkari
L’inizio della scuola, arrivato l’1 ottobre, è sempre un momento molto atteso: i bambini tornano dalle vacanze e dalle loro ... Leggi tutto
Attiva un Sostegno a Distanza in Marocco