Adozione Internazionale dall’Est Europa. Radostin, 4 anni, una mamma e un papà per accompagnarlo verso nuovi traguardi

Scheda inserita il: 14/06/2024

Anno di nascita: 2020

Provenienza: Est Europa

diplegia spastica inferiore

Radostin è un simpaticissimo bimbo dell’est europeo, nato prematuro, affetto da diplegia spastica inferiore e per questo abbandonato alla nascita. Attualmente è collocato in una famiglia affidataria dove ha potuto sperimentare inclusione, cure e affetto da parte dei genitori affidatari. È un bambino molto affettuoso e sorridente.
Dal punto di vista sanitario continua a essere monitorato da pediatra, ortopedico e neurologo, ma non è ancora stato stabilito se procedere con un intervento chirurgico o meno per permettergli una deambulazione indipendente. Al momento Radostin gattona velocemente, si mette seduto da solo e si alza quando trova un sostegno, fa anche qualche spostamento di lato.
Radostin frequenta l’asilo e fa riabilitazione motoria due volte alla settimana. Sta imparando a mangiare da solo, manipola i giocattoli, ma le abilità motorie fini sono sviluppate a livello inferiore rispetto all’età anagrafica.
Per quanto riguarda il linguaggio, comprende tutto ciò che gli si dice, ma non ha sviluppato un linguaggio espressivo completo.
Il bambino ha un ottimo appetito, mentre ha un sonno piuttosto agitato.
Sicuramente Radostin ha bisogno di fare approfondimenti dal punto di vista medico allo scopo di  impostare un programma riabilitativo efficace, ma soprattutto ha bisogno dell’amore di una mamma e di un papà, che possano prendersi cura di lui sotto tutti i punti di vista e stimolarlo verso nuovi traguardi alla sua portata, dato il grande potenziale.
In associazione sono disponibili foto e video del bambino.

Richiedi informazioni su questo bambino