Barletta. Il 28 ottobre il rito la Benedizione delle Adozioni: l’accoglienza vissuta nel nome di Gesù Abbandonato

Ai.Bi. Amici dei Bambini e l’associazione La Pietra Scartata invitano le famiglie adottive, i parenti, gli amici e tutte le famiglie delle diocesi dell’hinterland di Barletta-Andria-Trani a condividere e testimoniare la bellezza e la fecondità della loro accoglienza adottiva

Grazie al Rito le famiglie che hanno vissuto un’adozione nazionale e/o internazionale, possono condividere e celebrare comunitariamente, davanti al Signore, la ‘nuova vita’ di un bambino che era abbandonato ed è stato di nuovo accolto come ‘figlio’ nel nome di Gesù

Domenica 28 ottobre 2018, alle ore 18.30, presso il Santuario Maria S.S. dello Sterpeto di Barletta (viale del Santuario, 13), S.E. Mons. Leonardo D’Ascenzo, Arcivescovo della Diocesi di Trani-Barletta-Bisceglie, celebrerà il Rito per la Benedizione delle Adozioni.

Promosso dal movimento Ai.Bi. Amici dei Bambini e dall’associazione La Pietra Scartata, il Rito per la Benedizione delle adozioni può essere vissuto da tutte quelle famiglie adottive che desiderano condividere e testimoniare la fecondità della loro accoglienza con la comunità ecclesiale.

 Un evento appositamente dedicato ai figli e ai genitori adottivi per riconoscere e celebrare comunitariamente, davanti al Signore, l’accoglienza vissuta quale “nascita adottiva.

Il Rito per la Benedizione delle adozioni che viene in questa occasione proposto per le famiglie della diocesi di Trani-Barletta-Andria è già stato volentieri celebrato in diverse altre diocesi (Milano, Salerno, Torino, Bari, Venezia, Bologna, Fiesole, …) e, in alcuni casi, inserito quale periodico appuntamento del cammino proposto dalla pastorale familiare; nel frattempo il Rito, celebrato “ad experimentum”,  prosegue il suo cammino per il formale inserimento nel benedizionale.

S.E. Mons. Leonardo D’Ascenzo incontrerà le famiglie adottive per prepararle approfonditamente al Rito di benedizione alle ore 17.00 e, alle 18.30,  presiederà la santa Messa che sarà concelebrata da Padre Francesco Russo, Rettore del Santuario Maria S.S. dello Sterpeto. È desiderio della diocesi, proporre periodicamente la celebrazione del Rito al fine di assicurare alle famiglie che lo desiderano l’opportunità di condividere e testimoniare la bellezza dell’esperienza di questa forma d’accoglienza davanti al Signore e all’intera comunità cristiana.

Chi fosse interessato a prendere parte al Rito, può contattare la sede di Amici dei Bambini Puglia, a Barletta, scrivendo a barletta@aibi.it o telefonando allo  0883.571890