Benedizione delle Adozioni: possiamo farla se non abbiamo adottato con Ai.Bi.?

Salve,

vi scrivo a nome di un gruppo di coppie adottive della Puglia. Abbiamo letto più volte sul vostro sito del rito di Benedizione delle Adozioni e piacerebbe anche a noi celebrare lo stesso rito.

E’ possibile farlo anche se non abbiamo adottato con la vostra associazione? Ci potete aiutare o spiegarci come potere organizzare questa celebrazione?

Grazie

Cordiali saluti

Benedetta

adozione internazionale. L'intervista a Cecchetti, referente Ai.Bi. VenetoGentilissima Benedetta,

il Rito per la benedizione delle adozioni, pur essendo stato elaborato dall’associazione “La Pietra Scartata” e dal movimento di famiglie Ai.Bi. Amici dei Bambini, è celebrabile da ogni famiglia che desidera vivere e testimoniare nella propria comunità (parrocchia, vicariato, diocesi, …) la bella esperienza dell’adozione vissuta secondo il senso cristiano dell’accoglienza, indipendentemente dall’aver adottato o meno per incarico conferito all’ente autorizzato Ai.Bi.

Certo è fondamentale e necessario il coinvolgimento e la condivisione con la Chiesa locale e il sacerdote che sarà chiamato a celebrare il Rito, così come è caldamente suggerito un incontro o un cammino di preparazione alla celebrazione per le famiglie coinvolte.

Per potervi sostenere e accompagnare nella preparazione e organizzazione della celebrazione, posso consigliarvi di prendere direttamente contatto coi coordinatori de “La Pietra Scartata” che per la Puglia sono i coniugi Lisia e Antonio Gorgoglione, raggiungibili per tramite della sede regionale di Ai.Bi. Puglia (Viale del Santuario n.13, 76121 Barletta) scrivendo a barletta@aibi.it o telefonando allo 0883571890

Suggerisco, inoltre, la lettura della rivista n. 7 di “Lemà sabactàni?” specificatamente dedicata ad illustrare origini, senso e prospettive del Rito per la benedizione delle adozioni, che potrete acquistare presso la sede Ai.Bi. Barletta o online.

Sul sito www.lapietrascartata.it è possibile trovare alcuni articoli dedicati alle celebrazioni proposte a Milano, Bologna, Venezia, Torino, Assisi, Barletta e in altre città.

Un grato saluto,

Gianmario Fogliazza

gianmario.fogliazza@aibi.it

 

 

 

 

Un grato saluto,

Staff Ai.Bi.