Capodanno cinese? Quasi tutto pronto, anche a Xi’ An!

Il capodanno cinese è sempre più vicino e quest’anno ha “spezzato” il cuore dei bambini: mentre negli ultimi anni è stato loro concesso di trascorrerlo in campagna, nel paese di Tata Liu, quest’anno, per motivi di sicurezza e controllo, i piccoli resteranno in struttura.
Dove non hanno vinto le insistenze dei piccoli, ha però vinto l’ingegno della Tata: la festa di capodanno quest’anno si sposta, per tutti, nella Casa di Accoglienza Vittorino Colombo: oltre a tutti i bimbi accolti nella Casa, ci saranno anche quelli che risiedono nelle case famiglia e nei centri esterni per stare, tutti insieme, in questa splendida giornata di festa!

Nella Casa questi bambini non solo possono godere di un clima più familiare ed essere seguiti da esperti che verificano periodicamente le loro condizioni modificando, e se necessario integrando, ogni volta la loro fisioterapia. Molti sono stati, nell’arco degli anni, i bambini che hanno beneficiato di questo servizio ma tanto ancora si può fare.
RICHIEDI INFO O Attiva un Sostegno a Distanza