Asia. L’anno prossimo dovrei iniziare la scuola ma senza una mamma e un papà sarà dura! Prima di allora riuscirò a trovarli?

CODICE: 06/18
Maschio
Scheda inserita il 07/11/2018
Data di nascita: 2013
Provenienza: Asia

PATOLOGIA
Epilessia

LA SUA STORIA

 

 

Il piccolo è stato trovato a circa 6 mesi vicino al centro di approvvigionamento di grano di una città da un uomo che ha fatto subito denuncia alla polizia. Successivamente, è stato affidato alle cure dell’Istituto dove, a nemmeno un anno di vita, ha avuto forti convulsioni. Sottoposto a diversi esami, l’elettrocardiogramma ha mostrato come il bimbo soffrisse di Epilessia. A causa di quest’ultima, ha iniziato una cura specifica grazie alla quale le convulsioni hanno smesso di avere cadenza quotidiana. Il suo sviluppo psico-motorio non presenta ritardi mentre quello del linguaggio risente della mancanza di una stimolazione continua che in istituto non può avere. E’ un bambino accomodante e giocherellone, oltre che particolarmente attaccato alla tata! Gli piace stare in giardino a giocare e lanciare e rincorrere la sua amata e grandissima palla di gomma!

Attualmente, il bambino dovrebbe effettuare nuovamente tutti gli esami clinici per valutare i cambiamenti della sua situazione sanitaria. La soluzione? Mamma e papà, che vadano ad abbracciarlo e che lo portino in Italia tenendogli stretta la manina durante gli esami di controllo!

 

L’appello si rivolge esclusivamente alle coppie in possesso del decreto d’idoneità all’adozione internazionale. Compilate il form richiesta di informazioni e in breve tempo sarete contattati dai nostri operatori.

Per ulteriori approfondimenti, chiamate 02988221 o inviate email a: cercounafamiglia@aibi.it nella fase di abbinamento coppia-minore, sia nella fase post-adottiva al rientro in Italia dal Paese straniero.