Adozione a Distanza Ghana. Ivy ha fame; ha fame di una famiglia che è obbligata ad abbandonarla…

Adozione a Distanza Ghana: una famiglia che vuole restare unita.

È la storia di Ivy che, ad undici anni, a causa della povertà, rischia di essere lasciata in istituto nella speranza che qualcuno le assicuri un pasto caldo…

In Ghana, la povertà è la migliore amica della disgregazione familiare; non di rado le famiglie decidono di lasciare i figli in istituto, con la speranza che almeno lì abbiano un pasto sicuro e un giaciglio su cui dormire. L’abbandono in istituto ha in realtà delle conseguenze traumatiche sulla crescita dei bambini, che si sentono soli, senza punti di riferimento e non hanno alcuno stimolo.

Ivy è una bambina di undici anni per la quale cerchiamo un destino diverso da quello freddo disegnato da tutte le statistiche ghanesi: è proprio a causa della povertà in cui è immersa, che Ivy rischia l’allontanamento familiare. I suoi genitori non hanno mai potuto prendersi cura di lei e così sono state la nonna e la zia a crescerla. Nonostante non abbia mai avuto la sua mamma e il suo papà a stringerla, Ivy è sempre stata una bambina felice; ma le difficoltà lavorative delle due donne che le danno amore quotidiano rischiano di consegnare la bambina in istituto. La disgregazione familiare e la povertà stanno per portare via Ivy dalle braccia che l’hanno cresciuta.

È questo il momento di aiutare una famiglia a non essere distrutta dalla povertà: con l’Adozione a Distanza, Ivy potrà restare con la nonna, essere amata e coccolata ogni giorno da chi l’ama e mai vorrebbe abbandonarla.

Con l’Adozione a Distanza, Ivy potrà costruirsi un futuro diverso, andare a scuola ogni giorno e avere una dieta alimentare diversa,  e avere le energie per affrontare ogni giorno con il sorriso.
Con quest’Adozione a Distanza puoi salvare una bambina che la povertà sta lentamente strappando dalla sua famiglia!

RICHIEDI INFO Oppure ATTIVA ADOZIONE A DISTANZA