Congo Adozione a Distanza Elie ha solo 7 anni e già si porta sulle spalle gli orrori della guerra civile

Elie ha solo 7 anni e già si porta sulle spalle gli orrori della guerra civile e la povertà estrema in cui è costretto a vivere insieme alla sua mamma e ai suoi sei fratelli.

 

«Da grande voglio fare l’autista, per viaggiare e vedere il mondo »: questo il desiderio di Elie che, a 7 anni, vive in Repubblica Democratica del Congo, insieme alla mamma e ad altri 6 fratelli in condizioni di estremo disagio. Il padre li ha lasciati quando era ancora in fasce e la madre cerca di arrangiarsi come può per poter dare da mangiare ai suoi figli.

Nonostante le condizioni di estrema povertà in cui vive insieme alla sua famiglia, Elie non ha smesso di sorridere. Mangia poco e quando c’è.  Nonostante tutto è un bambino allegro e pieno di vita. Trascorre le giornate a cantare a squarciagola e alla ricerca di avanzi di cibo da portare a casa. Non capita di rado di doversi riempire lo stomaco di spezie avanzate per poi addormentarsi sul pavimento stanco e affamato.

Sono milioni i bambini congolesi come Elie che vivono in condizioni di privazione, senza cibo e beni di prima necessità. Non potrai salvarli tutti, ma adottando a distanza Elie potrai garantire una vita migliore a lui e alla sua famiglia e dare a Elie la possibilità di andare a scuola come tutti gli altri bambini.

RICHIEDI INFO Oppure ATTIVA ADOZIONE A DISTANZA