Adozione a Distanza Ucraina. Maksym, 10 anni… e improvvisamente si aprono le porte dell’istituto

A nemmeno 10 anni, il piccolo Maksym ha perso il padre in un traumatico incidente; da quel giorno è stato affidato alle cure del centro Volodarka e fatica a superare il dolore della perdita. Un aiuto è fondamentale per la sua serena crescita…

La vita del piccolo Maksym è cambiata da un giorno all’altro: una famiglia felice composta da quattro persone oggi è divisa dalla distanza e dal dolore.
Dopo la morte improvvisa del suo papà, la madre di Maksym ha trovato lavoro in un’altra città e il bambino, insieme alla sorella, è stato affidato alle cure dell’istituto Volodarka, sostenuto da Ai.Bi. in Ucraina.

Traumatizzato da questi cambiamenti così repentini, Maksym si è chiuso in sé stesso e non lascia trasparire alcuna emozione; gioca spesso da solo, modellando la plastilina e disegnando sorrisi di vari colori.

Il giorno che si accendano sul suo viso è arrivato: l’Adozione a Distanza, garantirà a Maksym il sostegno necessario ad ottemperare a tutte le sue necessità, fino a che non potrà tornare in famiglia; inoltre, il bambino potrà avere un supporto psicologico necessario a superare il lutto familiare che lo ha fatto chiudere in sé stesso.

Solo l’Adozione a Distanza può regalare a Maksym un po’ di serenità: tocca a te, disegna un sorriso sul volto di questo bambino!

RICHIEDI INFO Oppure ATTIVA ADOZIONE A DISTANZA