Bolivia. I 60 bambini dello Josè Soria attendono una nuova famiglia e Ai.Bi. li aiuta a trovarla

Grazie al Sostegno a Distanza, gli operatori dell’Associazione hanno avviato anche un programma di reinserimento familiare per i bambini che hanno rapporti con la loro famiglia di origine.

L’Associazione Amici dei Bambini, fin dal 1997, svolge anche in Bolivia la sua attività di cura e sostegno verso i minori soli, abbandonati ed in difficoltà familiare.

La Bolivia è il Paese più povero dell’America Latina. Qui vivono ben 4 milioni di bambini ed adolescenti sotto i 15 anni di età di cui, la metà, in condizioni di estrema povertà. Sono quasi 9 mila i minori soli o in difficoltà accolti in istituto.

Ai.Bi. è presente per lottare al loro fianco. Dal 2003 l’associazione è infatti impegnata con progetti di Adozione e Sostegno a Distanza per migliorare le condizioni di vita dei minori accolti in due istituti di La Paz. Uno di questi è il centro di accoglienza Josè Soria, struttura che ospita ben 60 bambini tra i 6 e i 12 anni, vittime di abuso, maltrattamenti o abbandono.

Un Sostegno a Distanza per i bambini dello Josè Soria

Ai.Bi. affianca il personale del centro di accoglienza nella realizzazione di “Progetti di Vita Individuali” per ogni piccolo ospite, che permettano ai bambini, quando possibile, di tornare a ricongiungersi con la loro famiglia d’origine o di trovare una nuova mamma ed un nuovo papà che li amino.

Ai.Bi. segue quotidianamente ognuno di loro, garantendo sostegno psicologico, scolastico, medico ed educativo personalizzato.

Ma non solo, gli operatori di Ai.Bi. Bolivia supportano lo staff dello Josè Soria anche nella realizzazione delle lunghe incombenze amministrative volte al rilascio del certificato di nascita dei bambini e nelle indagini per il reinserimento familiare.

Come riesce Ai.Bi. a fare tutto questo per 60 bambini?

Grazie al prezioso aiuto del Sostegno a Distanza.

Con 25 euro al mese, meno di un caffè al giorno, è infatti possibile essere al fianco di Ai.Bi. prendendosi cura dei bisogni dei 60 piccoli ospiti del centro di accoglienza Josè Soria.

Un aiuto prezioso per il futuro di questi bimbi boliviani.

Ci aiuti?

RICHIEDI INFO Oppure Attiva un Sostegno a Distanza