Bolivia. Verrà anche per noi due il giorno in cui ridiventeremo figli ?

Grazie all’Adozione a Distanza, Luciana e Mario, ospiti del Centro di Accoglienza Niño Jesús, ora sono pronti ad essere accolti da una famiglia adottiva

L’ADOZIONE A DISTANZA è un rapporto personalizzato ed esclusivo con un bambino in grave difficoltà familiare. A sostenere quel bambino sarà un unico e solo sostenitore che avrà la possibilità di comunicare direttamente con lui, ricevere foto e aggiornamenti periodici sul suo percorso di crescita e, qualora lo desideri, andarlo ad incontrare nel suo Paese. Potrà così nascere un’autentica grande storia di amore con un “figlio lontano”. L’Adozione a Distanza richiede un impegno mensile di 50 euro per garantire al bambino “adottato” tutto ciò che necessita per la sua crescita  (istruzione, vitto, assistenza medica, gioco, vestiario).

Fondato nella città di La Paz, in Bolivia, nel 1968, il Centro di Accoglienza Niño Jesús ospita fino a 70 bambini, da 0 a 6 anni, in situazioni di abbandono e negligenza familiare, e giovani mamme sole. Con un edificio centrale e cinque casette, garantisce un ambiente di tipo familiare più idoneo alla crescita dei minori accolti. Grazie all’Adozione a Distanza, gli operatori di Ai.Bi. Bolivia supportano lo staff dell’istituto nella realizzazione di un Progetto di Vita Individuale assicurando a ciascun neonato e bambino accolto: cure e sostegno medico e psicologico personalizzato, indagini socio-familiari per il reinserimento in famiglia e il rilascio del certificato di nascita. La ludoteca del Centro, allestita da Ai.Bi., è un importante spazio di gioco e un luogo di crescita.

Mario e Luciana (nomi di fantasia ndr) sono due fratellini, da anni vivono al Centro di Accoglienza Niño Jesús, in attesa di una famiglia che li accolga e dia loro tutto l’amore di cui hanno bisogno, e diritto. Luciana è molto carina, calma e intelligente; ha gli occhi grandi e profondi ma il suo sguardo è molto triste. Suo fratello Mario è un ragazzino birichino ma molto obbediente nei confronti di sua sorella con la quale ha un legame forte e che si prende cura di lui con amore e dedizione. Dopo aver atteso a lungo per abbracciare la loro famiglia, i due fratelli sono finalmente in lista per l’adozione…il loro desiderio di essere figli verrà finalmente esaudito?

In tutti questi anni, il lavoro di Amici de Bambini, con il fondamentale supporto dei sostenitori a distanza, è andato in questo senso e ci auguriamo di poter scorgere molto presto un lampo di gioia negli occhioni di Luciana e serenità e calma nell’animo di Mario.

Aiuta anche tu i piccoli ospiti del centro Niño Jesús a lasciare molto presto il Centro di Accoglienza uscendo, finalmente felici e sereni, tenendo per mano i loro genitori. Adotta a Distanza un bimbo boliviano.

RICHIEDI INFO Oppure Attiva un Sostegno a Distanza