Kenya. A cosa serve l’Adozione a Distanza? A regalare un’opportunità a tutti i bambini, anche a quelli che non hanno niente

Scegliendo di Adottare a Distanza la Sancare Preparatory School, scegliete di donare ai bambini della baraccopoli di Mathare il diritto di frequentare una scuola

Natasha e Precious sono due sorelle di 8 e 12 anni.

Le due bambine vivevano assieme alla loro famiglia in Kenya, in un palazzo di 6 piani.

Un giorno, era il 2016, mentre tutta la famiglia era riunita in casa, iniziò a piovere. La pioggia cadeva sempre più fitta, sempre più violenta, l’edificio iniziò a cedere, fino a crollare su se stesso. 52 furono le persone che persero la vita in quel disastro. Tra loro c’era anche il papà delle due bambine. Natasha, la sorella Precious e la loro mamma furono tratte in salvo dalle macerie e trasportate, ognuna, in un ospedale differente.

Precious, dopo la tragedia, ha sofferto sin da subito di problemi al petto, con dolori a volte molto forti. Anche la loro mamma ha subito una frattura alla gamba ed ha ancora oggi problemi a camminare. La donna, da sola, deve adesso occuparsi di tutta la famiglia. Svolge lavori umili per provvedere alle necessità di base dei suoi figli, ma a causa della frattura alla gamba, non può svolgere compiti pesanti.

Perché vi abbiamo voluto raccontare questa storia? Per farvi toccare con mano a chi arriverà il vostro aiuto attivando un’Adozione a Distanza

Natasha e sua sorella Precious sono due bambine davvero ben educate e la loro è una famiglia affiatata. La mamma da sola non riesce a sopperire a tutte le spese per la famiglia, soprattutto al pagamento delle tasse scolastiche, che in Kenya sono molto alte, all’acquisto delle divise, del materiale di studio…

Natasha e Precious però ad oggi, frequentano la scuola primaria alla Sancare Preparatory School, partner di Ai.Bi. in Kenya. Una scuola che garantisce un’istruzione di qualità e senza discriminazione ad oltre 900 bambini poveri che vivono nella baraccopoli di Mathare, a Huruma, uno dei quartieri più difficili a nord est di Nairobi, a causa della povertà e della criminalità diffusa.

Un’opportunità che le bambine hanno solo grazie al sostegno del programma di Adozione a Distanza di Ai.Bi. alla Sancare Preparatory School

Scegliendo di Adottare a Distanza la Sancare Preparatory School in Kenya, con 25 euro al mese, meno di un caffè al giorno, scegliete di aiutare Natasha, sua sorella Precious e tanti altri bambini a frequentare la scuola mentre le loro famiglie cercano di nutrirli e provvedere agli altri loro bisogni di base.

La vostra donazione servirà infatti a pagare le tasse scolastiche dei piccoli studenti che non potrebbero altrimenti permettersi di frequentare la scuola, a fornire loro l’uniforme scolastica, a partecipare a tutte le attività extrascolastiche proposte dall’istituto e permettergli di pranzare a scuola, (con la certezza di poter fare almeno un pasto decente al giorno).

Che ne pensate? Non è un aiuto meraviglioso?

Scoprite altre informazioni sull’Adozione a Distanza della Sancare Preparatory School QUI

Adotta a Distanza la Sancare Preparatory School