Kenya. Abigael, 6 anni, ha scoperto l’infanzia solo in orfanotrofio. Ma ha bisogno del tuo aiuto

Dopo l’abbandono del padre e la morte del fratellino, Abigael è stata accolta dall’orfanotrofio Shelter Children’s Home dove ha scoperto che cosa significa essere bambina. Ma, per continuare ad andare a scuola ed essere curata dal centro ha bisogno del tuo sostegno. Aiutala con un’Adozione a Distanza

Abigael è una bambina del Kenya che ha compiuto sei anni a luglio.
Proviene da una famiglia numerosa. Oltre a lei, sua madre ha avuto infatti altri quattro figli.
All’inizio del 2023 è stata accolta dall’orfanotrofio Shelter Children’s Home, dove due dei suoi fratelli risiedevano già, ricevendo cure e protezione.

L’abbandono del padre

Il padre, un uomo molto irresponsabile, non si è mai preso cura della sua famiglia. E quando la moglie diede alla luce un bambino affetto da paralisi cerebrale, ha rinnegato la famiglia, abbandonandola. Poco dopo, il piccolo è morto.
Da quel momento, senza alcun sostegno, era diventato difficile per la madre soddisfare i bisogni della sua famiglia.

L’accoglienza in orfanotrofio

Mentre i fratelli di Abigael erano sostenuti dall’orfanotrofio, Abigael era rimasta con la madre che svolgeva lavori umili per sopravvivere.
I lavori a volte sono difficili da trovare ed è diventato difficile soddisfare i bisogni primari della famiglia.
Da quando è stata accolta anche lei dallo Shelter Children’s Home, Abigael frequenta la scuola materna e sta andando bene.
È molto gioviale e adora andare a scuola. Con le sue amiche gioca a nascondino nel tempo libero e alla domenica vanno in chiesa dove canta nel coro della scuola domenicale.
Finalmente, sta vivendo l’infanzia che merita. Ma, per continuare ad andare a scuola ed essere sostenuta dal centro ha bisogno del tuo aiuto.

Cosa significa attivare un’Adozione a Distanza in Kenya?

Adottare a distanza Abigael è un gesto meraviglioso di vicinanza e sostegno verso una bambina in grave difficoltà familiare. Con 50 euro al mese potrai garantire ad Abigael la possibilità di crescere serenamente e di studiare. Riceverai la sua foto e potrai, se lo desideri, intraprendere con lei uno scambio di corrispondenza, tenendoti informato sui suoi progressi e sulle sue necessità, relazionandoti direttamente con i nostri operatori presenti nel Paese per avere aggiornamenti o, qualora lo desiderassi, inviare pensierini “extra” nei momenti importanti della sua vita, come nel giorno del suo compleanno.
Pensaci. Il tuo aiuto è davvero prezioso. Abigael ti sta già aspettando!
Quella che vedi in copertina non è la foto reale di Abigael. Per motivi di privacy non possiamo mostrarla al pubblico. L’immagine è stata generata con l’Intelligenza Artificiale. Riceverai la sua foto effettiva in fase di attivazione del sostegno.