Kenya. “Che Dio vi benedica”. La bella lettera di Jackline ai propri sostenitori a distanza

“Vi amo tutti molto e prego sempre per voi. Tanti abbracci da me e la mia mamma”

kenya. la tenera lettera di due 'genitori a distanza' alla loro piccola MiriamNon c’è forse emozione più bella, per un sostenitore a distanza, che ricevere il ringraziamento del bambino che sta, pur lontano diverse migliaia di chilometri, aiutando a crescere. Recentemente è capitato alla famiglia Di Pietro, costituita da papà, mamma e tre figli e che ha attivato una adozione a distanza tramite Ai.Bi. – Amici dei Bambini nei confronti della piccola Jackline, bimba di cinque anni della Hope Spring Star Academy di Nairobi, in Kenya.

La piccola, durante le vacanze estive, aiutata dalla mamma, ha preso carta e penna e, dopo aver ricevuto dalla famiglia delle fotografie con cui si presentavano alla piccola, ha scritto ai signori Di Pietro la seguente e dolcissima lettera:

“Caro Tommaso e famiglia. Sto molto bene, voi come state? Ci stiamo divertendo durante le vacanze di Agosto. Ho celebrato il mio compleanno il giorno nove e ora ho cinque anni. Mi sono divertita con gli amici e la mamma. Sono molto contenta di aver potuto passare del tempo con mia mamma dato che è sempre via quando le scuole sono aperte. Sono all’asilo alla Hope Spring Star Academy, amo molto la mia scuola e ringrazio Dio per questo. Ho visto le foto che avete mandato e sono adorabili!! Vi amo tutti molto e prego sempre per voi. Tanti abbracci da me e la mia mamma”.

 

PS Ciao sono Vivian, la mamma di Jackline e sono molto felice di poter aiutarla a scrivere la lettera. Anche se ha solo cinque anni è lei a dirmi cosa scrivere. Grazie moltissimo ancora per tutto il vostro amore e supporto. Che Dio vi benedica”.

RICHIEDI INFO O Attiva un Sostegno a Distanza