Kenya. David, 12 anni, girare di casa in casa in cerca di qualcosa da mangiare

Senza papà e con 5 fratelli, David sa bene, nonostante la sua giovane età, quanto è dura la vita! Ora però ha chiesto un aiuto: vuole “ridiventare” un bambino

Pensate cosa voglia dire svegliarsi ogni mattina in preda ai morsi della fame e non avere niente con cui sfamarsi.

David, 12 anni, e i suoi 5 fratellini lo sanno bene. Assieme alla sorellina maggiore quante volte il bimbo ha girato di casa in casa in cerca di qualche cosa da mangiare!

La famiglia di David vive in Kenya.

Non possiede molto, ma certamente in casa ciò che non manca è tanto amore e l’esempio di una donna coraggiosa, la sua mamma, che, abbandonata dal marito dopo la nascita di un figlio con disabilità, non si è persa d’animo e ha continuato a prendersi cura, da sola, dei suoi 5 bambini.

Grazie all’intervento della Società per persone con disabilità del Kenya, David e suo fratello hanno trovato ospitalità al centro di accoglienza per minori Shelter.

Qui David può mangiare con regolarità e studiare. (Ha appena concluso la quinta elementare!)

Purtroppo, recentemente, il fratellino con disabilità è venuto a mancare. La mamma pur nell’estremo dolore che sta vivendo, continua a rimboccarsi le maniche per poter mantenere le sorelline di David che continuano a vivere con lei.

Un’Adozione a Distanza per il piccolo David

Aiuta Ai.Bi. a prendersi cura del piccolo David, affinché abbia sempre un piatto caldo da mangiare e la possibilità di crescere sereno e di studiare. Con l’adozione a Distanza puoi farlo!

Regala un aiuto concreto ad un bambino che ne ha bisogno e un sorriso alla sua mamma coraggiosa.

David ti sta aspettando

Adotta a Distanza David