Kenya – Jackline, 6 anni: “Evviva vado a vivere con la mia mamma!”

La piccola Jackline e la sua giovanissima mamma si amano da sempre, per loro un lungo percorso accompagnate dai nostri operatori e grazie all’aiuto del Sostegno a Distanza per tornare a vivere insieme.

Di queste due bellissime ragazze vi abbiamo già raccontato in passato ma desideriamo farvi sapere che non le lasciamo sole continuiamo ad occuparci di loro anche adesso che sono cresciute, almeno un po’.

La prima delle due “ragazze” come ricorderete si chiama Jackline, oggi ha 6 anni. I suoi occhietti sorridono furbi e con loro tutto il visino appena ci vedono.

Vi ricordiamo la loro storia: quando è nata sua madre, Vivian, di anni ne aveva solo 14. La ragazza rischiò di andare in sposa ad un uomo di 75 anni, come quinta moglie. Vivian si confidò con la direttrice della sua vecchia scuola, così lei e la piccola Jackline di tre mesi, entrarono allo Shelter Children’s Home, per avere finalmente cure e protezione.
Quando Vivian è stata ammessa al centro di accoglienza Shelter non era certo pronto ad essere mamma, lei ancora così bambina con una piccola creatura tra le braccia frutto di una violenza. Ed era sola.

Ma l’amore per quella piccola creatura la ripagava ogni giorno per i traumi subiti

Dopo il primo anno di vita della piccola, grazie al Sostegno a Distanza, Vivian ha ricominciato a studiare in una struttura residenziale. La separazione tra mamma e piccola è stata dura, ma fondamentale, Vivian ha riscritto il suo futuro.

    Un nuovo inizio per Jackline e Vivian

Per tutti i bambini che vengono reintegrati o che stanno iniziando il periodo di affiatamento con la famiglia d’origine dopo qualche anno in istituto, Amici dei Bambini in Kenya supporta e promuove visite di monitoraggio per assicurarsi che il minore stia bene e che non si ripropongano le condizioni per un ritorno in istituto.
Siamo andati a far visita a Jackline che dopo anni vissuti all’istituto Shelter Children Home, partner di AiBi in Kenya, è tornata a casa con la sua giovanissima mamma che è recentemente diventata mamma per la seconda volta.

L’abbiamo trovata molto bene, sempre sorridente, felice di vederci e di avere una lettera e delle fotografie da parte del suo sostenitore.

Durante la visita sono state donate le consuete derrate alimentari . Inoltre, visto che nella scorsa visita era stato notato che dormivano sulle pelli di mucca, come da tradizione maasai, è stato donato anche un materasso e delle lenzuola nuove.

Jackline e Vivian sono emozionate da queste attenzioni, ringraziano sempre il loro sostenitore per il continuo supporto. Tutto questo consente loro di vivere una vita diversa da quella che avevano, di poter studiare e sentirsi sempre amate.
Shelter continuerà a monitorare la situazione e a supportare nei loro progetti di vita le giovani Vivian e Jackline.
Ecco il significato del Sostegno a Distanza: aver la possibilità di tendere la mano verso i più fragili, anche se lontani, e aiutarli a rialzarsi quando cadono.

Se anche tu deciderai di aiutare e di far parte della vita di uno di questi bambini che seguiamo in Kenya, scrivici e inizia ora la tua Adozione a Distanza.

RICHIEDI INFO Oppure ATTIVA ADOZIONE A DISTANZA