Kenya. L’amore condiviso: gioia e felicità per tante famiglie di Mathare

Quando la generosità di un sostenitore è così grande, permette a molti di non doversi preoccupare anche solo per garantire un pasto ai figli

Ancora una volta il Sostegno a Distanza di Amici dei Bambini è fonte gioia per le famiglie più fragili supportate in Kenya dove Ai.Bi. è presente dal 2008 con sede a Nairobi. Le attività di Adozione e Sostegno a Distanza sono rivolte alla tutela e protezione dei bambini in grave difficoltà familiare, in particolare in 3 istituti e 2 scuole frequentate dai bambini delle baraccopoli di Nairobi e i minori delle comunità Masai.

Ai.Bi., grazie ai programmi di Adozione e Sostegno a Distanza, oltre al contributo a favore del diritto dei minori ad avere garantiti i diritti di base, come istruzione, salute e gioco, offre ai sostenitori la possibilità di inviare donazioni straordinarie per qualsiasi occasione in cui si voglia far sentire ai bambini vicinanza e affetto.

Gebron ha 10 anni, è in quarta elementare e vive con la mamma e la nonna in una piccola stanza in affitto, fatta interamente di lamiera. Le due donne sopravvivono lavando i vestiti all’interno del quartiere, anche se la mamma di Gebron soffre di un problema ad una gamba che non sempre le permette di poter accettare tutti i lavori.

Gebron frequenta la Sancare Preparatory School che offre un’istruzione di qualità e senza discriminazione a oltre 900 bambini poveri che vivono nella baraccopoli di Mathare, a Huruma, uno dei quartieri più difficili a nord est di Nairobi a causa della povertà e della criminalità diffusa. Dalla famiglia che lo sostiene, Gebron ha ricevuto tanti regali fin dall’inizio della loro amicizia, ma questa volta è stata una grande sorpresa per tutti. L’equipe di Ai.Bi. ha consegnato al bambino e alle due donne della sua famiglia un materasso con piumone e lenzuola, vestiti, scarpe, derrate alimentari e buoni spesa che non gli faranno più saltare nessuno dei pasti principali per i prossimi quattro mesi. Inoltre, su richiesta del sostenitore, la felicità e la donazione è stata condivisa con altre famiglie, tra le più vulnerabili del programma di Sostegno a Distanza, che stanno vivendo momenti molto difficili e grandi difficoltà anche solo per garantire un pasto ai loro figli. È cosi che hanno ricevuto alimenti sufficienti per due mesi in modo da poter alleggerire le preoccupazioni e garantire ai bambini una corretta alimentazione.

A Mathare 6 famiglie possono ora andare a dormire senza essere affamate e possono avere un motivo per essere serene.

Diventa anche tu un sostenitore della scuola Sancare Preparatory School, puoi fare la differenza per questi ragazzi che non hanno una rete familiare in grado di sostenerli e proteggerli nel passaggio dall’infanzia all’età adulta. Inoltre potrai seguire e accompagnare ogni giorno la vita, i progressi e le difficoltà dei 111 bambini in difficoltà familiare che frequentano la scuola; grazie a report mensili infatti sarai costantemente aggiornato sui progressi raggiunti e le difficoltà affrontate.

Attiva un Sostegno a Distanza, bastano 25 euro al mese.

RICHIEDI INFO Oppure Attiva un Sostegno a Distanza