Kenya. Storia di Mex: dalla discarica alla vita grazie all’Adozione a Distanza

Grazie all’Adozione a Distanza, con 25 euro al mese, potrai sostenere i piccoli ospiti dell’orfanotrofio Vijiji che, come Mex, hanno necessità di ricevere un’educazione, un pasto caldo ogni giorno e le cure necessarie per la loro salute

 In Kenya, esiste un orfanotrofio dove 40 minori soli, abbandonati o cresciuti in contesti familiari difficili e bambine vittime di mutilazioni genitali trovano rifugio e sostegno per poter crescere e rifiorire. È l’orfanotrofio Vijiji Home of Light.

Tra i minori che hanno trovato rifugio e sostegno al Vijiji, vi è anche Mex Odhiambo, giovane adulto di 17 anni. Oggi vogliamo raccontarvi la sua storia, di difficoltà, recupero e di rinascita, per favi toccare con mano quanto l’aiuto, fornito attraverso l’Adozione a Distanza, sia importante per questi minori.

 Kenya. Mex Odhiambo: dalla discarica alla vita!

 Mex Odhiambo è il penultimo figlio di 10 fratelli. I ragazzi hanno perso i genitori a causa dell’HIV AIDS ed anche il giovane, purtroppo, soffre della medesima malattia.

Mex viveva con la sorella ed alcuni fratelli in una piccola casa con un’unica stanza. Sopravvivere senza mamma e papà, non è di certo semplice. Il piccolo Max si adoperava in ogni modo per racimolare qualche soldo, finché un giorno, fiaccato da una vita così difficile, decise di scappare di casa per ritrovarsi a vivere tra le strade e la discarica.

Per non pensare, non soffrire e non sentire i morsi della fame, il giovane iniziò così a sniffare colla, bere alcool e a stordirsi con altre sostanze nocive, fino a quando sulla sua strada non incontrò lo staff dell’orfanotrofio Vijiji, sostenuto da Ai.BI.

Mex da quel momento, viene accolto nell’orfanotrofio, con la possibilità di intraprendere un percorso di riabilitazione, di studio, di reintegrazione nel proprio contesto familiare, cammino reso possibile anche grazie al progetto di Adozione a Distanza di Ai.Bi.

Un’Adozione a Distanza per i 40 bambini dell’orfanotrofio Vijiji

Grazie all’Adozione a Distanza, Mex ha avuto finalmente l’opportunità di studiare, di mangiare adeguatamente e di assumere le medicine necessarie per la sua salute.

Due anni fa, nel 2019, il giovane ha sostenuto il suo ultimo esame di scuola elementare e l’anno successivo è entrato finalmente al liceo, dove oggi frequenta il secondo anno.

 Come Mex sono molti i minori che in Kenya necessitano di aiuto!

 Grazie al programma di Adozione a Distanza di Ai.Bi., con 25 euro al mese, meno di un caffè al giorno, potrai sostenere i piccoli ospiti dell’orfanotrofio Vijiji che, come Mex, hanno necessità di ricevere un’educazione, un pasto caldo ogni giorno e le cure necessarie per la loro salute.

 Grazie al tuo aiuto, tanti altri minori come Mex avranno la possibilità di sognare un futuro migliore e di vederlo concretizzarsi davanti a loro: “a portata di mano”.

 Aiutaci a non spegnere la speranza!

Scopri di più