Ucraina. La campanella è suonata… tutti ai banchi!

Grazie ai loro sostenitori, i bambini e gli adolescenti accolti presso l’istituto Volodarka festeggiano l’inizio della scuola con serenità, felici di riabbracciare i loro compagni

L’estate, si sa, è un periodo bellissimo, specialmente per i bambini: calde lunghe giornate, liberi di fare ciò che si desidera, senza troppe regole. Questo è noto a tutti, come lo è la consapevolezza che arriva sempre il momento in cui si sente il bisogno di condividere le nuove esperienze fatte, le impressioni e le emozioni vissute nei mesi di vacanza. Dopo il periodo di riposo e svago, arriva il momento di tornare sui banchi. Così è stato anche per piccoli ospiti dell’istituto Volodarka, in Ucraina, dove la scuola è ricominciata il primo settembre. Come di consueto i bambini hanno festeggiato questo giorno in modo particolare con fiori e vestiti “a festa” per onorare gli insegnanti e la scuola e per gioire dell’essere ritrovati dopo tanto tempo.

Ai.Bi. è presente in Ucraina dal 1999 e opera nel Paese tramite la Fondazione di beneficenza ucraina Drusie Ditiei Ukraina (Amici dei Bambini Ucraina), la cui sede è a Kiev. L’intervento di Adozione e Sostegno a Distanza si rivolge ai minori accolti nell’istituto Volodarka.

L’istituto si trova nei pressi del fiume Ros’, nella regione di Kiev, e accoglie 180 bambini e adolescenti, tra i 6 e i 18 anni, orfani di guerra o figli di famiglie disagiate. Grazie al Sostegno a Distanza, un’equipe multidisciplinare di Ai.Bi. supporta gli operatori del centro nella realizzazione di Progetti di Vita Individuali che rispondono alle specifiche esigenze di ciascun bambino o adolescente accolto, promuovendone, quando possibile, il reinserimento in famiglia e assicurando un supporto educativo, scolastico, medico e psicologico personalizzato. Gli adolescenti seguono percorsi mirati ad acquisire una maggiore autostima e  sicurezza nelle proprie capacità e corsi di formazione professionale per un progressivo raggiungimento dell’autonomia e un futuro oltre l’istituto.

Diventa anche tu un sostenitore del centro di accoglienza Volodarka, puoi fare la differenza per questi bambini e adolescenti che non hanno una rete familiare in grado di sostenerli e proteggerli nel passaggio dall’infanzia all’età adulta.  Inoltre potrai seguire e accompagnare ogni giorno la vita, i progressi e le difficoltà dei 180 bambini e adolescenti accolti; grazie a report mensili infatti sarai costantemente aggiornato sui progressi raggiunti e le difficoltà affrontate.

Attiva un Sostegno a Distanza, bastano 25 euro al mese.

RICHIEDI INFO Oppure Attiva Adozione a Distanza