130mila letterine per esaudire i sogni dei bambini abbandonati

109-202-largeLetterine a Babbo Natale, le ha “recapitate” Poste Italiane venerdì 18 dicembre all’ufficio postale di Piazza San Silvestro, dove sono arrivati i sogni di migliaia di bambini. Un cinghiale da mangiare il 25 dicembre, un premio milionario, una bicicletta, un cavallo. E ancora pace, amore e salute. Vari, sinceri e senza troppe pretese, i doni che chiedono a Babbo Natale i bambini italiani, inviando lettere spesso non affrancate, a indirizzi di fantasia: Ministero di Babbo Natale, Ufficio di Babbo Natale, passando per il classico Via del Polo Nord o anche Via delle Stelle, Circolo Polare Artico, Via Lattea, Via del Cielo, Via delle Nuvole o Via delle Renne.

Poste Italiane per rinnovare un’antica consuetudine, anche quest’anno si incarica di raccogliere le migliaia di lettere che i bambini scrivono a Babbo Natale e mette a disposizione una speciale cassetta delle posta nella quale possono essere imbucati i messaggi.

Si stima che arriveranno oltre 130 mila letterine. Desideri e speranze affidati a scritti di carta che vengono recuperati, raccolti e letti dai “postini di Babbo Natale” di Poste Italiane, che ormai da molti anni si preoccupano poi di spedire a tutti la risposta dell’anziano signore con la barba bianca, insieme a un piccolo regalo.


Per il Natale 2009, Poste Italiane ha arricchito l’iniziativa pubblicando il libro “Io ci credo che esisti”, che raccoglie le letterine spedite dai bambini a Babbo Natale negli ultimo anni. Il libro, in vendita negli uffici postali e su Internet, rientra tra i progetti di Responsabilità Sociale dell’azienda e servirà a sostenere i progetti di Ai.Bi. a favore dell’infanzia abbandonata e in difficoltà familiare.

Il libro contiene un racconto e le illustrazioni di Chiara Rapaccini. Sono state vendute oltre 6mila copie in soli quindici giorni. A tutti i piccoli autori delle letterine, i “postini di Babbo Natale” invieranno una risposta personalizzata insieme a un adesivo e un libricino da colorare.

La pubblicazione, il cui costo di copertina è di 9,90 euro, si può acquistare su AibiShop e nei Posteshop.

Per maggiori informazioni si può consultare il sito www.ancheiocicredo.it.