Adozione a Distanza Kenya: grazie al suo sostenitore, Josephine torna a casa!

Josephine ha 14 anni ma è già una donna. Matura e responsabile, ha sempre fatto di tutto per dimostrare di poter arrivare lontano.

Era stata accolta nella Casa Famiglia di Vijiji, sostenuta da Ai.Bi. in Kenya, quando era ancora molto piccola e viveva anella baraccopoli di Korogocho: la sorella di 12 anni, all’epoca, era rimasta incinta e vivevano con una mamma alcolizzata, completamente incapace di occuparsi di loro.

Josephine, 5 anni fa, è stata soccorsa e portata a Vijiji dove grazie al programma di Adozione a Distanza di Ai.Bi. e quindi ai suoi “genitori a distanza”, ha ricevuto un’educazione adeguata, cure e tutte le attenzioni di cui aveva bisogno. Con l’aiuto della assistente sociale del Centro, ha lavorato approfonditamente per superare i traumi degli abusi subiti in passato.

I nonni, nel frattempo, si sono trasferiti in una zona di campagna più adeguata, si sono sempre mantenuti in contatto con la bambina e ne hanno richiesto la custodia, che gli è stata concessa dalla corte.

Josephine dopo la classe 8° (3° media) terminata a dicembre dello scorso anno, è tornata con gioia a vivere con i nonni ed è ancora sostenuta dal programma di Ai.Bi. che le permette di procedere con le scuole superiori.

Attiva un’Adozione a Distanza, cambia la vita di un bambino anche tu!

RICHIEDI INFO Oppure ATTIVA ADOZIONE A DISTANZA