Adozione a Distanza Marocco. Calcio, karate e teatro fanno rinascere il sorriso dei bambini abbandonati!

Adozione a Distanza. Alla Fondazione Rita Zniber, uno dei centri sostenuti da Ai.Bi. in Marocco la settimana di pausa scolastica è stata riempita di attività ludiche cui tutti  i bambini hanno partecipato….

Calcio, karate e teatro: ecco cosa succede alla Fondazione Rita Zniber! Fantastiche e straordinarie attività organizzate per tutti  i bambini ospiti del centro sostenuto da Ai.Bi. in Marocco.

Durante la settimana di pausa scolastica, che va dal 21 gennaio al 4 febbraio, un’associazione della città di Maknes ha animato la giornata dei bambini: tutto è cominciato con un piccolo torneo di calcetto, fatto da squadre miste; grandi e piccini hanno rincorso la vittoria prima di concludere la giornata in immense risate!

Ne è seguita una piccola lezione di karate, che ha affascinato chi già conosceva questo splendido sport e chi invece non aveva idea di come funzionasse. E per finire? Una esibizione di hip-hop che ha fatto scatenare tutti  i presenti: la coinvolgente musica e il ritmo hanno fatto scoprire il punto in comune di tutti i partecipanti: la musica!

Divertimento e passioni sono state la base per questa splendida giornata: incoraggiandosi e facendo il tifo l’uno per l’altro, la giornata è stata all’insegna di nuove conoscenze e di splendidi sorrisi!

Molto ancora si può fare, per regalare altre splendide giornate a tutti i piccoli ospiti del centro: aiutaci e Sostieni a Distanza le attività di Amici dei Bambini del Marocco!

Attiva un Sostegno a Distanza