Adozione Internazionale. Chi sono i bambini della rubrica “FIGLI IN ATTESA”?

Gentilissima Redazione,

mi chiamo Sonia e sono già mamma adottiva di due ragazzi. Abbiamo terminato il percorso con i servizi e ora  siamo in attesa del decreto per una adozione internazionale. Ho letto di tanti bambini e bambine in attesa di adozione sul vostro sito… cosa possiamo fare?

Grazie, Sonia

Carissima, innanzitutto complimenti per la vostra bella famiglia e per aver avuto il desiderio di allargarla ulteriormente attraverso l’adozione, di questi tempi è cosa rara!

Il numero dei bambini in attesa invece non cala mai e per alcuni di loro le chances di venire considerati per un’adozione sono purtroppo sempre meno.


Per alcuni di loro la vita è stata particolarmente dura e complicata fin dalla nascita: a causa di problemi di tipo fisico e medico, oppure perché  hanno raggiunto un’età  per cui non sono più visti come bambini, sono ad un passo dalla tanto temuta adolescenza, o ancora coltivano il desiderio di essere adottati insieme ai loro due o tre fratelli e per questo la speranza di trovare famiglia si assottiglia sempre di più.

Questi sono i bambini a cui abbiamo dedicato la sezione del nostro sito intitolata “Figli in attesa”.

Vi invitiamo ad andare a leggere le loro storie, gli appelli che facciamo a loro nome, con l’augurio e la speranza che accada un magico incontro e possiate dire il vostro si!

Monica Colombo

Desk Adozione Internazionale