Adozione Internazionale. Non ci riconosciamo in quella relazione, come modificarla?

Cara Ai.Bi,

abbiamo finalmente ottenuto il decreto di idoneità ma purtroppo è vincolato. Inoltre nella relazione psicosociale sono contenute affermazioni che ci fanno passare per razzisti!

Noi non ci ritroviamo in quanto hanno descritto nel documento e pensiamo che questo, oltre al vincolo sul decreto, possa costituire un ostacolo alla realizzazione di un’adozione.

Vorremmo far modificare il decreto e far cambiare alcune parti della relazione. Pensate che sia possibile?

Grazie per i consigli.


Anna e Alfredo

Carissimi,

non siete gli unici a dover combattere contro decreti vincolati e relazioni spesso non corrispondenti alla realtà.

La situazione non è di facile soluzione.

È possibile chiedere la modifica del decreto vincolato supportando e motivando la richiesta.

Non è detto che il tribunale la accolga: potrebbe succedere che la vostra domanda venga respinta ma… “tentare non nuoce”.

Per quanto riguarda la relazione, l’unica possibilità potrebbe essere quella di chiedere un approfondimento ai servizi sociali, per poter meglio spiegare quei passaggi che non vi sembrano corretti: ma anche questo rimane a loro discrezione.

La speranza è che, nonostante il vincolo e la relazione, in un Paese straniero possiate incontrare comunque vostro figlio.

Cordialmente.

Irene Bertuzzi