Ale&Franz per Ai.Bi.: dal 24 al 29 ottobre al Teatro Nuovo si può aiutare il progetto ‘Non Toccatemi La Mamma’ per le donne vittima di violenza

Se è vero – come raccontano bene, tra gag esilaranti e sottile ironia Ale&Franz nella loro performance teatrale ‘Tanti lati, Latitanti’, in programma tutte le sere dal 24 al 29 ottobre al Teatro Nuovo di Milano (Piazza San Babila, sotto la Galleria del Toro, M1 San Babila) – che il materiale ‘umano’ delle relazioni tra persone sul quale riflettere, anche e soprattutto in modo comico, è davvero inesauribile così come infiniti sono i lati del ragionamento umano, a maggior ragione è importante agire concretamente perchè quegli aspetti più negativi e brutti che caratterizzano l’esistenza umana, come la violenza, possano non essere l’ultima parola per coloro che la subiscono.

Ecco perchè ogni sera, all’interno del foyer del teatro, il pubblico troverà uno stand di Ai.Bi. gestito da famiglie volontarie che informeranno e chiameranno alla donazione in favore del progetto ‘Non Toccatemi La Mamma’. Un’iniziativa che Amici dei Bambini porta avanti con convinzione e speranza, per ridare il sorriso e una nuova vita alle mamme vittime di violenza e ai loro figli.

In Italia 1 donna su 3 è vittima di violenza e il 65 per cento sono mamme. Sono 400mila i bambini che assistono inermi ai maltrattamenti delle proprie mamme. La violenza contro le donne è una realtà quotidiana e un problema sociale che ha impatto non solo su di loro, ma anche sui loro figli, spettatori indifesi e vittime di ‘violenza assistita’. Ai.Bi. ogni giorno garantisce accoglienza, protezione, cura, ascolto, comprensione e fiducia ad alcune donne rimaste vittima di questo doloroso tipo di ingiustizie ed abusi. Che molto spesso porta a lasciarsi alle spalle un bambino, spesso un neonato, come atto finale di un percorso di sofferenza al quale non è stata data una risposta ‘altra’.


Ma l’uomo è capace anche di generosità e di ascolto di questa sofferenza e delle necessità di chi ha più bisogno del suo aiuto: è quello che ogni sera possono fare le persone che sceglieranno di aiutare il progetto di Ai.Bi. con una donazione volontaria. Perchè insieme possiamo accogliere una donna vittima di violenza e far rinascere una mamma felice di abbracciare i propri figli.

Appuntamento dal 24 al 29 ottobre al Teatro Nuovo, qualche minuto prima delle ore 20.45, con lo spettacolo ‘Tanti Lati, Latitanti’ di Ale&Franz, per la regia di Alberto Ferrari.