Bolivia. Il mio orsacchiotto si sente solo perché la sua mamma non lo viene mai a trovare…

La complessità, ma anche l’efficacia dell’Adozione a Distanza dei bambini abbandonati accolti in un orfanotrofio. Gli interventi degli operatori di Ai.Bi. 

Oscar è un bambino boliviano di 8 anni, arrivato da poco all’orfanotrofio Josè Soria.

Un giorno, mentre parlava con un’operatrice di Ai.Bi. in Bolivia, il piccolo Oscar, che stringeva un orsacchiotto tra le braccia, dopo aver giocato un po’, le ha detto: “Sai, lui (l’orsacchiotto) si sente molto solo perché la sua mamma non lo viene mai a trovare”.

Arrivare al sistema di protezione può essere molto duro per i bambini. Nonostante i genitori non si siano presi cura di loro, i piccoli continuano a voler bene alla loro mamma ed al loro papà.

Così l’operatrice di Ai.Bi. ha deciso di prendere un peluche più grande e giocando, ha rassicurato teneramente “l’orsacchiotto” più piccolo con queste parole: “Tesoro mio, aldilà del fatto che adesso non possiamo stare assieme, devi sapere che questa situazione migliorerà. Ci sarà chi si prenderà cura di te, e camminerà al tuo fianco, finché un giorno ci rincontreremo. Io da qui ti abbraccio ogni sera, ti voglio bene, ed anche se non sempre i grandi possono farsi carico dei più piccoli, ti voglio bene”.

L’operatrice si è trattenuta un po’ di tempo in più del solito a giocare con il piccolo Oscar, poi lo ha abbracciato con tenerezza promettendogli che non lo avrebbe lasciato fin quando non si fosse trovata una soluzione.

Non so ancora – racconta- come andrà a finire questa storia, si deve fare una ricerca sociale per vedere se ci sono possibilità di un rientro in famiglia. Nel futuro lo sapremo, per ora il nostro piccolino ha bisogno solo di sentirsi rassicurato, protetto, amato”.

Bolivia. Un’ Adozione a Distanza per i bimbi abbandonati ospiti dell’orfanotrofio Josè Soria

Auguriamo ad Oscar di poter incontrare nuovamente la sua famiglia. Noi, nel frattempo, grazie all’Adozione a distanza saremo al suo fianco ed al fianco di tutti i bambini ospiti dell’orfanotrofio Josè Soria, in Bolivia, per restituire loro il diritto di crescere in una famiglia che li ami, per aiutarli a guarire le ferite del cuore e ritrovare la speranza.

Aiutaci anche tu. Con 25 euro al mese, meno di un caffè al giorno puoi farlo. Attiva un’ Adozione a distanza! 

Adotta un orfanotrofio a Distanza