Bolivia. Juan potrà finalmente “vedere” i suoi nuovi genitori grazie all’Adozione a Distanza

L’altro giorno Juan ha scoperto di essere stato finalmente assegnato a una famiglia. Era molto emozionato e quando ci ha visti ci ha detto: “Ho bisogno dei miei occhiali per vedere meglio i miei genitori, quando li incontrerò”

Juan è un bimbo grande ormai… ha già compiuto 5 anni!
Sembra ieri che è arrivato, piccolissimo nell’orfanotrofio Niño Jesús, partner di Ai.Bi. in Bolivia.

Il piccolo si è sempre distinto per essere un ragazzino sorridente e vivace. Quando era molto piccino, spesso usciva dalla sua stanza e si divertiva ad ispezionare il corridoio. Talvolta, entrava in altre stanze per giocare con gli altri bambini e la sua “mamita” (educatrice) doveva sempre corrergli dietro per non perderlo di vista!

Bolivia. Juan: la prima volta al parco: che emozione!

La prima volta che Juan è andato al parco, è stato per lui una grande emozione, ma anche una grande paura. Il bimbo non era mai uscito dall’orfanotrofio e, durante il tragitto, ha cominciato a piangere a dirotto. Giunti al parco non voleva separarsi di un centimetro dalla sua educatrice. Poi, arrivati all’area giochi, tutto è cambiato magicamente. Juan si è trasformato, iniziando a giocare con tutti i bambini e ha iniziato a parlare…

Detta così sembra una cosa da niente, ma in realtà per Juan è stato quasi un miracolo, perché il bimbo non aveva mai pronunciato una parola.  Quel giorno invece, non la smetteva di parlare e di giocare. Tutti gli educatori sono corsi ad abbracciarlo, ma la cosa più impressionante è stato il momento del ritorno a casa, quando Juan ha afferrato una delle sbarre delle tribune del parco e ha detto: “io da qui non me ne vado”!

Cosa può fare Ai.Bi. per Juan e per gli altri bambini del Niño Jesús grazie al progetto: “Adotta a Distanza i bambini di un orfanotrofio in Bolivia?”

Grazie al progetto: “Adotta a Distanza i bambini di un orfanotrofio in Bolivia”, Ai.Bi. ha la possibilità di prendersi cura al meglio delle necessità dei piccoli ospiti dell’orfanotrofio, come ad esempio acquistare gli occhiali per i bimbi che ne abbiano bisogno.

Durante una campagna per la misurazione degli occhiali, a Juan è stata riscontrata una miopia molto alta. Grazie al prezioso aiuto dei sostenitori di Ai.Bi. Juan potrà finalmente avere i suoi occhiali!

L’altro giorno Juan ha scoperto di essere stato finalmente assegnato a una famiglia. Era molto emozionato e quando ci ha visti ci ha detto: “Ho bisogno dei miei occhiali per vedere meglio i miei genitori, quando li avrò?” 

Juan è uno dei 30 bambini ospiti dell’orfanotrofio Niño Jesús seguiti dal nostro progetto di Adozione a Distanza: “Adotta a distanza i bambini di un orfanotrofio in Bolivia”, grazie al quale ha finalmente potuto ritornare ad essere un figlio.

Aderisci anche tu al progetto di Ai.Bi.: “Adotta i bambini di un orfanotrofio in Bolivia”

Noi di Ai.Bi. faremo di tutto, per non far spegnere la speranza in questi piccoli, che sono i NOSTRI ALTRI FIGLI. Per garantire loro il diritto di crescere in famiglia. Nell’attesa che il loro desiderio si realizzi, aiutaci a prenderci cura di loro. Aderisci al progetto di Adozione a Distanza di Ai.Bi. in Bolivia. Con 25 euro al mese puoi farlo!

Tutte le donazioni ad Ai.Bi., compresa l’Adozione a Distanza, godono delle seguenti agevolazioni fiscali

Scopri di più