Bolivia. Katerin “Ho aspettato per anni di rientrare nella mia famiglia: ora ce l’ho fatta. Per fortuna che c’è l’Adozione a Distanza!”

Grazie all’Adozione a Distanza di Ai.Bi., gli operatori dell’orfanotrofio Josè Sorial, attraverso accurate e scrupolose “indagini sociali” possono rintracciare le famiglie dei bambini abbandonati e aiutarli a stringere di nuovo i loro legami

Katerin è una bambina di 8 anni, che da sei mesi si trova nell’orfanotrofio Josè Soria dopo essere stata trasferita da diversi Centri di accoglienza, l’ultimo dei quali ha chiuso per motivi economici.
Gli operatori hanno effettuato le indagini sociali e hanno individuato la famiglia allargata della ragazza nel Dipartimento di Santa Cruz, nella parte orientale della Bolivia. Questa, all’inizio dell’anno, ha presentato una richiesta di autorizzazione per le visite al Tribunale dell’infanzia e dell’adolescenza. Le visite sono state autorizzate, ma sono state effettuate online perché non era possibile entrare nell’Orfanotrofio, oltre al fatto che i due dipartimenti distano 14 ore di viaggio.

Il coronamento della lunga attesa di una famiglia

Nonostante sia molto difficile incontrarsi via internet, nel corso dei mesi i legami si sono rafforzati e Katerin ha cominciato a percepire il calore familiare e il desiderio di incontrare i suoi familiari che l’aspettavano da mesi con grande ansia. A lungo è sembrato solo un sogno, con Katerin che guardava stupita gli altri suoi amici uscire dall’orfanatrofio con le proprie famiglie.
Poi, alla fine dell’estate, il sogno si è finalmente avverato: Katerin è partita con la sua famiglia allargata (le zie materne) e si è recata in un altro dipartimento della Bolivia.

Un lungo percorso che è stato possibile grazie alle “indagini sociali”, che vengono portate avanti grazie al sostegno incondizionato dei sostenitori dall’Italia. Chiunque può dare il proprio contributo adottando a distanza l’orfanotrofio Josè Soria e aiutando, così, a realizzare i sogni di tante bambine e bambini che, in realtà, non sono che l’applicazione di un loro diritto: quello di essere figli e di vivere con la propria famiglia.

Adotta un orfanotrofio a Distanza