Bolivia. Niño Jesus, una vera casa per 70 bambini abbandonati. Ora grazie al Sostegno a Distanza, accoglie anche giovani mamme sole

La struttura del centro è realizzata in modo tale che i piccoli ospiti si sentano accolti e protetti come se vivessero in una vera e propria famiglia. Attorno ad un corpo più grande centrale, infatti, l’istituto è costituito da cinque vere e proprie casette.

Quanti sono i bambini in tutto il mondo che sono soli, abbandonati? Quanti sono i bambini che vivono in contesti familiari difficili ed hanno bisogno di essere accuditi, curati, tutelati?

Ancora tanti. Troppi!

Pensate che solo in Bolivia sono quasi 9 mila i bambini fragili che vivono all’interno di un istituto.

Ai.Bi. da più di 20 anni si occupa di loro, con progetti di Adozione e di Sostegno a Distanza. Prendendosi cura dei piccoli ospiti di due centri di accoglienza per minori: lo Josè Soria e il Niño Jesus ed è proprio di quest’ultimo che oggi vi vogliamo raccontare.

Un Sostegno a Distanza per i piccoli ospiti del centro di accoglienza Niño Jesus

Il centro di accoglienza Niño Jesus sorge a La Paz, capitale governativa della Bolivia. Attivo, pensate, dal lontano 1968, la struttura oggi accoglie ben 70 bambini molto piccoli, da 0 a 6 anni che non hanno una famiglia che possa occuparsi di loro, oltre a fornire alloggio e riparo a giovani mamme sole.

La struttura del centro è realizzata in modo tale che i piccoli ospiti si sentano accolti e protetti come se vivessero in una vera e propria famiglia. Attorno ad un corpo più grande centrale, infatti, l’istituto è costituito da cinque vere e proprie casette.

Grazie all’impegno di Ai.Bi. ed al prezioso aiuto del Sostegno a Distanza, i bimbi del centro possono godere di una ludoteca dove divertirsi, socializzare ed imparare a crescere.

Ma non è tutto. Grazie al Sostegno a Distanza, gli operatori di Ai.Bi. Bolivia hanno la possibilità di supportare lo staff del centro nella realizzazione per ogni bambino di un “Progetto di vita individuale”. Ciò significa: cure e sostegno medico e psicologico personalizzato, indagini socio-familiari per il reinserimento in famiglia e il rilascio del certificato di nascita, solo per citare alcune delle attività che il prezioso aiuto dei donatori italiani rende possibile ogni giorno.

Aiutaci anche tu!

Con il Sostegno a Distanza, 25 euro al mese, meno di un caffè al giorno, puoi permettere ai piccoli ospiti del centro di accoglienza Niño Jesus di crescere sereni, studiare e recuperare il loro diritto ad un’infanzia serena.

RICHIEDI INFO Oppure Attiva un Sostegno a Distanza