Bolivia. Allo Josè Soria 60 bambini sognano una famiglia. Teniamo viva la loro speranza, grazie al Sostegno a Distanza!

In Bolivia Ai.Bi. non assicura solo cibo, cure e istruzione ai bambini del centro Josè Soria ma fa si che il sogno di trovare una famiglia non si spenga.

Forse non tutti sanno che la Bolivia si colloca tra i Paesi più poveri dell’America Latina. Pensate che il 45% della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà. Inoltre è un Paese giovane, questo vuol dire che circa il 40% della popolazione è composta da minori. Di questi, quasi 9 mila tra bambini ed adolescenti vivono ospiti in un centro di accoglienza.

Un Sostegno a Distanza per i piccoli ospiti del centro José Soria

Ai.Bi, dal 2003, è impegnata in Bolivia con progetti di Adozione e Sostegno a Distanza per migliorare le condizioni di vita dei minori accolti nel centro di accoglienza José Soria,  garantendo ai piccoli ospiti dell’istituto il rispetto dei loro diritti fondamentali, primo tra tutti, quello di vivere e crescere in famiglia.

Il centro, costruito per gli orfani della guerra del Chaco, della città di La Paz,  accoglie oggi  60 bambini e bambine tra i 6 e i 12 anni, vittime di abuso, maltrattamenti o abbandono.

Grazie al Sostegno a Distanza, gli operatori di Ai.Bi. Bolivia supportano gli educatori dell’istituto nelle attività di tutela, istruzione e cura dei piccoli ospiti del centro, assicurando ad ogni bambino la realizzazione di “Progetti di Vita Individuali”  volti al ricongiungimento familiare o all’accoglienza in una nuova famiglia. Ogni bambino è unico, con una propria storia, caratteristiche, gusti e personalità. Per questo Ai.Bi. grazie al prezioso aiuto del Sostegno a Distanza, fornisce ad ognuno di loro un percorso psicologico, scolastico, medico ed educativo personalizzato.

Ai.Bi. affianca inoltre lo staff del centro nella realizzazione di indagini socio-familiari per il reinserimento dei minori in famiglia, qualora possibile e nelle procedure di rilascio del certificato di nascita.

Le attività da realizzare sono molte e non sarebbe possibile portarle a termine senza il prezioso aiuto del Sostegno a Distanza.

L’impegno di ogni singolo donatore è davvero importante per i piccoli ospiti dei centro Josè Soria, perché permette a tanti bambini fragili e soli di mantenere viva la speranza di un futuro migliore…

Supportali anche tu. Il tuo aiuto può fare la differenza. Pensaci!

Sostieni a distanza