Cina. Grazie alla magia del Sostegno a Distanza i nostri bambini navigano sulle barche del Drago!

Martedì 30 maggio è stato un giorno di festa in Cina, il giorno delle Barche drago. Nella Cina continentale questa ricorrenza viene festeggiata essenzialmente mangiando piatti tipici e poco è rimasto delle gare tra le imbarcazioni a forma di drago.

Ma le tate non si sono scoraggiate e cosi, zaini alle spalle hanno portato i nostri bimbi a giocare al parco, ben consapevoli peraltro che i bimbi preferiscono il parco e l’aria aperta ad ogni altra cosa.

E così con tante leccornie e piatti tipici gustosi le tate e i nostri bimbi sono partiti alla volta del Parco delle mura, dove i bimbi hanno giocato tutto il pomeriggio correndo, raccogliendo i fiori e conoscendo altri bambini.

Nella foto vediamo An XiLe che osserva An MingYang mentre raccoglie un fiore.

Attività che possono sembrare semplici, ovvie e “normali” ma per i bambini dei centri non sempre è così. Anzi, anche una semplice gita richiede risorse che possono mancare. Ecco a cosa serve un Sostegno a Distanza Cina: rendere possibile ai bambini più fragili ciò che è “normale” per i bambini più fortunati.

Attiva un Sostegno a Distanza