Congo. “Chissà se potrò andare a scuola anch’io”

Con il Sostegno a Distanza di Ai.Bi. il tuo aiuto può essere fondamentale per Espoir

Espoir vive nel centro SODAS, una realtà che collabora con Ai.Bi. – Amici dei Bambini, nella Repubblica Democratica del Congo. Dal 2014 il centro accoglie fino a 20 bambini e adolescenti, tra i 5 e 14 anni. Si tratta di bimbi orfani, abbandonati o separati dalle loro famiglie perché sfollati a causa della guerra, che arrivano nel centro in condizioni di grave malnutrizione e privazione

Adesso Espoir ha 6 anni. A questa età dovrebbe iniziare la scuola ma, purtroppo, non è ancora iscritto. Il nuovo anno scolastico inizierà ad ottobre. Spera vivamente di poter entrare a scuola. Soffre di un’ernia ombelicale che spesso lo infastidisce di notte e soprattutto quando fa freddo. Avrebbe bisogno di cure mediche adeguate. Ma, per questo, serve anche il tuo aiuto.


Come? Attivando un Sostegno a Distanza puoi migliorare la vita di Espoir e dei bimbi che, come lui, sperano in un futuro migliore.