Congo: Se vieni accusata di stregoneria, l’unica via di fuga è la strada…

Sifa ha 12 anni ed è stata accusata di stregoneria perché sofferente di ticchiolatura, una malattia della pelle. Al suo arrivo al centro Sodas, anche grazie al Sostegno a Distanza, la bambina ha potuto ricevere assistenza medica e sta migliorando sempre di più…

Sono purtroppo ancora molti nella Repubblica Democratica del Congo, i bambini  accusati di stregoneria, emarginati dalla società e costretti a vivere da soli in strada senza nessuno che se ne prenda cura.

Sifa ha 12 anni ed è una di loro.

Abbandonata dalla sua famiglia e accusata di stregoneria dalla sua comunità a causa di una malattia della pelle che ha coperto il suo corpo di croste, Sifa è stata fortunatamente accolta nel centro per minori Sodas, a Goma, capoluogo della provincia Nord Kivu.

Al suo arrivo al centro, grazie al supporto dello staff di Ai.Bi. reso possibile anche attraverso il prezioso aiuto del Sostegno a Distanza, Sifa ha potuto ricevere un’immediata assistenza medica per la cura della ticchiolatura.

Oggi la bambina sta migliorando sempre di più e si sta integrando positivamente con gli altri piccoli ospiti della struttura.

Un Sostegno a Distanza per i minori ospiti del centro di accoglienza Sodas, di Goma

Ai.Bi. dal 2008 sostiene i minori soli e in difficoltà familiare della Repubblica Democratica del Congo.

Dal 2014 l’associazione offre il proprio sostegno ai minori come Sifa, ospiti del centro di accoglienza Sodas, struttura che cura e protegge  20 bambini ed adolescenti, tra i 5 e 14 anni, orfani, abbandonati o separati dalle proprie famiglie.

Grazie al prezioso aiuto del Sostegno a Distanza, Ai.Bi. supporta il centro nella presa in carico dei minori  fornendo loro beni di prima necessità: come acqua potabile, cibo, prodotti per l’igiene personale; sottoponendo i piccoli alle necessarie cure mediche e  promuovendo l’istruzione dei bambini accolti.

Le attività da realizzare sono davvero molte e c’è bisogno dell’aiuto di tutti!

Diventa anche tu un sostenitore del centro di accoglienza Sodas, il tuo aiuto per Sifa e gli altri bambini ospiti della struttura è davvero importante.

Potrai seguire e accompagnare ogni giorno la vita, i progressi, le difficoltà e le gioie dei 20 minori accolti, e soprattutto la loro felicità al momento dell’inserimento in una famiglia adottiva. Grazie a report mensili infatti, potrai essere costantemente aggiornato sui bambini del tuo centro.

Attiva un Sostegno a Distanza in Congo bastano 25 euro al mese.

Aiuta tanti altri bambini come Sifa a ritrovare il sorriso.

RICHIEDI INFO Oppure Attiva un Sostegno a Distanza