Congo. “Ciao, mi chiamo David e da grande vorrei fare l’insegnante. Che pensi? Ci riuscirò?”

Potresti essere proprio tu la persona che aiuterà David ad inseguire il suo sogno di diventare insegnante, accompagnandolo lungo la strada della sua infanzia attraverso l’Adozione a Distanza. Non sarebbe davvero meraviglioso?

 Ciao,

mi chiamo David, ho 13 anni e sono nato a Sake, nel territorio di Masisi, nella Repubblica Democratica del Congo.

Il mio papà è morto prima che io nascessi e la mia mamma ha così deciso di scappare dal suo villaggio natale per provare a sfuggire alla guerra e regalare un futuro migliore a me e ai miei fratelli.

Mia mamma, dopo la mia nascita ha conosciuto un altro uomo e ha deciso di risposarsi. Io pensavo che quell’uomo potesse diventare il mio nuovo papà, ma lui non è mai riuscito ad accettare me e i miei fratelli. Così dopo qualche anno ha abbandonato la mia mamma e l’ha lasciata sola a prendersi cura di noi 5 figli.

In casa da mangiare non c’era molto… io e i miei fratelli abbiamo iniziato a soffrire di malnutrizione e la mamma ha così deciso di chiedere aiuto all’orfanotrofio Sodas.

Da quando vivo al Sodas, certo la mia mamma mi manca, ma finalmente posso mangiare regolarmente tutti i giorni, andare a scuola, giocare con gli amici e vivere sereno.

Da grande mi piacerebbe fare l’insegnante. Secondo me è un ottimo lavoro. Voi che ne pensate? Dite che ci riuscirò? Io lo spero davvero tanto!

Congo. Un’Adozione a Distanza per David

David è un bambino che ne ha già passate tante e che merita di poter sognare un futuro migliore, in cui diventare insegnante non sia solo un pensiero immaginato sui banchi di scuola, ma una strada percorribile e concreta.

Pensa, potresti essere proprio tu la persona che aiuterà David a inseguire il suo sogno, accompagnandolo lungo la strada della sua infanzia attraverso l’Adozione a Distanza. Non sarebbe davvero meraviglioso?

RICHIEDI INFO Oppure ATTIVA ADOZIONE A DISTANZA