Bambini in alto mare
<<indietro

Kenya. David 9 anni “Anche i bambini abbandonati vogliono andare a scuola, ma senza una mamma e un papà chi pensa a me?”

David ha subìto e sentito ciò che un bambino non dovrebbe mai subire o sentire: il rifiuto. Quale sia la colpa di David e della sorella gemella, se la mamma e il papà sono morti, ancora se lo chiede e ancora non riesce a rispondersi.

Una zia, un giorno, li ha presi con sé, ma il suo buon cuore è più grande di quel che può dargli: le sue condizioni precarie, dettate da lavori occasionali, e la dipendenza da una forte forma di asma, le consentono di fornire un sostentamento assolutamente non sufficiente per tre persone.

Una crescita serena e libera è un terreno ben più che impraticabile per il piccolo David che ha solo 9 anni. Le difficoltà non lo hanno però cambiato: frequenta la Sancare Preparatory School, è un bambino solare e affabile, accomodante e gioioso.

David potrebbe avere un futuro radioso di fronte a sé se avesse la possibilità di proseguire i suoi studi. Solo con l’aiuto di un sostenitore David potrà frequentare una scuola di medio livello all’interno della baraccopoli, crescere in sicurezza e benessere, ottenere il materiale scolastico di cui necessita e partecipare a gite extrascolastiche, fondamentali per la formazione e la crescita di un bambino.

Al bambino verrà inoltre fornito un costante e completo sostegno psicologico, al fine di aiutarlo a superare i traumi dell’abbandono familiare.

Con l’Adozione a Distanza, David potrà riscattare le sue sorti e, una volta grande, potrà essere l’aiuto dei soli familiari che ha: la sorella gemella e la zia. Con il tuo sostegno, il suo nero futuro comincerà lentamente a sbiadire per concretizzarsi nella serenità che ogni bambino merita.

La Sancare Preparatory School è stata fondata nel 2012 e opera nella baraccopoli di Huruma a Nairobi con l’obiettivo di assistere i bambini vulnerabili garantendo loro l’educazione primaria. Ai.Bi. grazie al Sostegno a Distanza migliora l’offerta scolastica del Centro, offre ai bambini un ambiente adeguato all’apprendimento garantendo pasti, materiale scolastico di vario genere e attività extra curricolari per gli alunni.

Seguici:

Articoli correlati