Kenya. David, debole e malnutrito, con un’ Adozione a Distanza può rifiorire

Ci sono dei giorni, in cui la famiglia non ha nulla con cui sfamarsi. David e suoi fratelli sono cosi costretti, per placare i morsi della fame, a vagare in giro per il villaggio chiedendo umilmente del cibo

David ha 13 anni, vive in Kenya ed è il secondogenito di cinque fratelli. Il bambino è ospite dell’orfanotrofio Shelter, partner di Ai.Bi. nel Paese.

I suoi genitori si sono separati alla nascita del loro quarto figlio, James, nato, purtroppo, con una paralisi cerebrale. Il padre di David se ne è andato lasciando lui, la mamma e i fratellini, in gravi difficoltà economiche.

Ci sono dei giorni, in cui la famiglia non ha nulla con cui sfamarsi. David e suoi fratelli sono così costretti, per placare i morsi della fame, a vagare in giro per il villaggio chiedendo umilmente del cibo.

Fortunatamente sulla loro strada sono apparsi gli operatori dello Shelter Children’s Home.

David, quando è stato ammesso allo Shelter non versava in buone condizioni di salute: era molto debole e malnutrito.

Il bambino, di carattere timido e un po’ introverso, finalmente, in orfanotrofio ha la possibilità di mangiare regolarmente e di studiare. Oggi David frequenta la settima elementare alla Hope Springs Academy, una scuola interna alla struttura, frequentata sia dai bambini che vivono allo Shelter sia da coloro che vivono in famiglia.

Certo, deve essere difficile crescere lontano dalla propria mamma, soprattutto in un periodo complesso come quello dell’adolescenza. David sa che la mamma lo ha fatto per il suo bene, per garantirgli la possibilità di crescere sereno e costruire il proprio futuro, ma per farlo al meglio, abbiamo bisogno del tuo aiuto. Attiva per David un’Adozione a Distanza!

Cosa significa attivare un’Adozione a Distanza?

Adottare a distanza David è un gesto meraviglioso di vicinanza e sostegno verso un bambino in grave difficoltà familiare. Con 50 euro al mese si potrai garantire a David la possibilità di crescere serenamente e di studiare. Il sostenitore riceverà la foto del minore e potrà, se lo desidera, intraprendere con lui uno scambio di corrispondenza, tenendosi informato sui suoi progressi e sulle sue necessità, relazionandosi direttamente con i nostri operatori presenti nel Paese per avere aggiornamenti o, qualora lo desiderasse, inviare pensierini “extra” nei momenti importanti della sua vita, come nel giorno del suo compleanno.
Pensaci. Il tuo aiuto è davvero prezioso. David ti sta già aspettando!
Quella che vedi in copertina non è la foto reale di David. Per motivi di privacy non possiamo mostrarla al pubblico. Riceverai la sua foto effettiva in fase di attivazione del sostegno.

Adotta a Distanza David