Kenya. Scuola e reinserimento in famiglia: la bella storia di Everlyn scritta grazie all’adozione a distanza

Everlyn Selenti è una ragazza che ha frequentato per tre anni l’orfanotrofio Vijiji Home of Light, in Kenya, ha potuto studiare ed essere preparata per il reintegro in famiglia. Un successo reso possibile dall’asozione a distanza

Everlyn Selenti aveva solo 12 anni ed era orfana quando i suoi zii decisero di darla in sposta per ricevere in cambio gli animali dati come dote. Per fortuna, un vicino ha allertato l’amministrazione locale e, in seguito, il dipartimento dei bambini, che ha messo in contatto la ragazza con l’orfanotrofio Vijiji Home of Light, dove è stata ammessa tre anni fa.
Nonostante fosse ormai al di sopra dell’età, è stata iscritta alla seconda elementare e, qui, ha dimostrato di essere una ragazzi disciplinata, in grado di interagire con gli altri e felice di partecipare alle attività extracurricolari.

L’Adozione a Distanza che dona una nuova speranza di futuro

Grazie all’Adozione a Distanza dei bambini dell’orfanotrofio Vijiji Home of Light, Everlyn ha potuto ricevere cure mediche, materiale scolastico, assistenza e altre opportunità come gite e momenti di condivisione.
Oltre a ricevere una formazione che ha aiutato anche ad aumentare la propria autostima, durante la sua permanenza al Vijiji Home of Light Everlyn ha compiuto diverse visite alla sua famiglia come parte dei preparativi per un reintegro nella comunità. Allo stesso tempo gli zii sono stati aiutati a capire quali fossero i bisogni della nipote e come fosse necessario per lei frequentar la scuola. Le è stato anche dato il permesso di andare a visitare la famiglia durante le vacanze, per poi tornare in orfanotrofio alla ripresa delle scuole.

Il reintegro familiare: obiettivo finale dell’Adozione a Distanza

Tutto questo impegno era necessario e propedeutico per il suo reinserimento in famiglia, avvenuto all’inizio dell’anno. I suoi zii sono stati felici di riaverla con loro e la ragazza è stata iscritta alla quarta elementare della scuola di Oloomunyi, nella contea di Kajiado Central Sub.
Il Vijiji Home of Light, con l’aiuto della comunità locale, continua a seguire i suoi progressi e la sua crescita, assicurandosi che prosegua il suo percorso scolastico per diventare in futuro, chissà, un’insegnante che condanni le pratiche culturali negative come i matrimoni precoci per le bambine.

Everlyn è riuscita a essere reintegrata in famiglia e ad avere la speranza di un futuro grazie ai sostenitori del progetto di Adozione a Distanza di Ai.Bi.. Ma sono ancora tanti i bambini che aspettano qualcuno che si prenda cura di loro, come David e Lyroi, pronti a ricevere l’aiuto che meritano.

RICHIEDI INFO Oppure Attiva Adozione a Distanza