L’altro mio figlio. Bolivia. Anche i 70 bambini abbandonati dell’orfanotrofio Niño Jesus hanno diritto ad essere curati

Il dottor “Corazòn” si sta prodigando molto per i nostri “angeli” ma ha bisogno di essere aiutato da colleghi specialisti: con un Sostegno a Distanza puoi stare vicino a questi bambini come se ciascuno di loro fosse un #altromiofiglio

Tra i tanti diritti di cui tutti i bambini devono poter godere, uno tra i primi è quello alla salute.

Ecco perché oggi, vorremmo farvi partecipi di una splendida collaborazione, nata tra l’orfanotrofio boliviano Niño Jesús e il dottor Dolls, che lo staff di Ai.Bi. Bolivia ha amorevolmente soprannominato dottor Corazòn (dottor Cuore) e vorremmo spiegarvi il perché…

Tutto ha avuto inizio alcuni mesi fa, quando il dottor Dolls ha preso in cura una delle bambine ospiti dell’orfanotrofio Niño Jesús, (vi ricordate, ve l’avevamo già raccontato QUI ). In quell’occasione il dottore si è affezionato molto e ha preso davvero a cuore la sua piccola paziente e con lei tutti i bambini dell’orfanotrofio.

Il dottor “Corazòn” ha donato al Niño Jesús i medicinali necessari per i bambini e ha dato la sua disponibilità ad assistere gratuitamente, ogni venerdì, due piccoli ospiti dell’orfanotrofio nel suo studio. Questo gli permetterà, a rotazione, di poter controllare tutti i bambini della struttura.

Ma non basta, perché il dottor Dolls ha parlato con i suoi colleghi medici specialisti, come neurologi, dermatologi, traumatologi, logopedisti, ecc., affinché possano anche loro assistere gratuitamente tutti i bambini!

Amici dei Bambini sta collaborando fianco a fianco con l’area medica del centro e con il dottore per effettuare gli esami specialistici necessari ai minori: esami di laboratorio, elettroencefalogramma, tomografia… secondo la richiesta che i medici specialisti richiedono per i loro piccoli pazienti.

Avete capito perché lo staff di Ai.Bi. Bolivia ha deciso di ribattezzare il dottor Dolls, dottor Corazòn?

Perché solo una persona dal cuore grande può dare così tanto ai nostri bambini.

È importante per Ai.Bi. sottolineare questa collaborazione, soprattutto in questo momento di pandemia, in cui i bambini che sono costretti ad andare all’ospedale pediatrico per essere visitati da medici specialisti spesso hanno dovuto attendere a lungo le visite. 

Un Sostegno a Distanza per i 70 bambini dell’orfanotrofio Niño Jesús in Bolivia

“Siamo veramente felici di dire – sottolinea lo staff di Ai.Bi. Bolivia –che i bambini dell’orfanotrofio Niño Jesús hanno i loro angeli, che sono i medici, che li curano con tanto affetto e anche i loro angeli dall’Italia, perché senza il loro prezioso aiuto, non si potrebbe fornire ai bambini una cura completa.

Possiamo solo dirvi GRAZIE, GRAZIE E GRAZIE”

Con 25 euro al mese anche tu puoi attivare un Sostegno a Distanza per aiutare i 70 bambini ospiti dell’orfanotrofio Niño Jesús e regalare speranza ad ogni ALTRO TUO FIGLIO.

Pensaci. Il tuo aiuto per loro è importante!

Sostieni a distanza