Legge di Bilancio: 300 milioni di euro in più per la famiglia, ma 2,175 milioni di euro in meno per l’adozione internazionale.

300 milioni di euro per la famiglia per il triennio 2019-2021, più 100 milioni di euro per ogni anno successivo ma 2,175 milioni di euro in meno per le famiglie adottive.

E’ questa la manovra di rilancio delle adozioni internazionali prevista dalla legge di bilancio?

cai. Il Ministro Fontana sarà Presidente 'politico' della CommissioneLa nuova legge di bilancio prevede “Due milioni di euro in meno in tre anni per le adozioni internazionale”. È quanto si legge su Vita.it.

L’ultima stangata al già traballante sistema delle adozioni internazionali sembra arrivata: nei prossimi 3 anni – dal 2019 al 2021- secondo le tabelle della legge di bilancio il Fondo per le adozioni internazionali, portato nel 2018 da 15 a 25 milione, subirà un taglio di 677.626 euro nel 2019, 746.521 nel 2020 e 751.132 a partire dal 2021. Complessivamente 2,175 milioni di euro in meno per le adozioni internazionale nel prossimo triennio.

Solo ieri, il ministro per la famiglia e le disabilità, Lorenzo Fontana, nell’Aula del Senato, rispondendo a un’interrogazione di Edoardo Patriarca sulle misure in favore della famiglia e su «cosa immagina di fare per il rilancio delle adozioni», aveva detto “In legge di bilancio siamo riusciti a ottenere, per la famiglia, 300 milioni di euro per il triennio 2019-2021 e ulteriori 100 milioni di euro per ogni anno successivo.  

Tante le promesse di aiuti alle famiglie: dall’incremento di 120 milioni di euro all’anno per le politiche sociali e di 100 milioni di euro – a regime – sul fondo per le non autosufficienze ai 960 milioni stanziati per gli asili nidi, dalle agevolazioni per il rimborso delle baby sitter alla maggiore flessibilità nella fruizione del congedo di maternità e misure di conciliazione vita-lavoro, fino all’IVA a zero o agevolata per i prodotti per la prima infanzia.  Ma nessun accenno ai 2,175 milioni di euro tolti alle adozioni internazionali, grande assente nel lungo elenco di misure pro famiglie del ministro Fontana, che ha concluso “Possiamo, quindi, affermare che l’investimento complessivo in bilancio per la famiglia supera, ormai, il miliardo di euro.”

Ma alla precisa domanda sul  rilancio delle adozioni, nessuna risposta da parte del Ministro per la Famiglia. 

Fonte

Vita.it